martedì 30 giugno 2009

Tagliatelle all'albicocca con agnello al profumo di menta


Con tutte le albicocche in giro per casa ho pensato di provare a fare qualcosa di diverso e così

per la pasta: 300 gr farina 0, 1 uovo, 3 albicocche ben mature, un pò di semola


per il sugo: 350 gr polpa di agnello, mezza salsiccia, 1 cipolla rossa, 1 1/2 bicchiere di vino bianco, un cucchiaio di polpa di pomodoro, olio, sale, pepe, foglie di menta, un peperoncino rosso fresco

Sugo
La sera prima ho preparato il sugo.
Tagliare la polpa di agnello a dadini, tagliare la cipolla a fettine sottili e tritare la salsiccia.
Far rosolare in un tegame la cipolla con l'olio e il peperoncino, aggiungere la carne e rosolare.
Aggiungere il vino, un pò di acqua e la polpa di pomodoro.
Aggiustare di sale e pepe, far cuocere fino a raggiungere la giusta consistenza.


Pasta
Lavare e spellare le albicocche, schiacciarle bene fino ad ottenere una crema.
Sulla tavoletta di legno disporre 250 gr di farina a fontana ( tenere da parte la restante farina, servirà solo se la pasta risulta troppo morbida) al centro aggiungere l'uovo e la crema di albicocche.
Impastare a lungo fino ad ottenere una pasta omogenea, di media consistenza.
Farla riposare in un sacchetto di plastica mezz'ora.
Riprendere la pasta, infarina la tavoletta e stendere con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia abbastanza sottile.
Far asciugare la pasta.
Infarinare la sfoglia con la semola, chiudere arrotolando da entrambe i lati fino a sovrapporre i due rotoli e tagliare.
Disporre la pasta su di un vassoio spolverando con la semola e far asciugare.

Piatto
Cuocere la pasta.
Nel frattempo riscaldare il sugo aggiungendo un pò di acqua di cottura della pasta.
Scolare la pasta, condirla con il sugo, spolverare con foglie di menta tritata e mescolare bene.
Il piatto è pronto


La pasta condita con burro, salvia e timo freschi regalerà un sapore più delicato in cui si sentirà il delizioso profumo delle albicocche
Con questa ricettina partecipo alla raccolta di Anice&Cannella

22 commenti:

  1. originalissima questa ricetta!!! devo provarla non appena mi torna la voglia di fare la pasta fresca! ultimamente mi sono impigrita un pò! un bacione

    RispondiElimina
  2. Ma complimenti per l'originalità.. tagliatelle con l'albicocca non le avevo mai sentite... e chissà con quel sugo là che bontà!!!! Bravissima come sempre cara...
    Ps: so che hai le solite difficoltà a postare nel mio blog.. però so che mi leggi sempre!!!!

    RispondiElimina
  3. Chissà che sapore particolare devono avere!! il condimento poi ci sebra azzecccatissimo!
    eh..ma adesso non hai più scuse per non trovare una ricetta per la nostra tacconta eh?!
    un bacione...e ti aspettiamo!

    RispondiElimina
  4. abbinamento curioso, da provare!

    RispondiElimina
  5. abbinamento curioso, da provare!

    RispondiElimina
  6. Che abbinamento, molto particolare, complimenti! Il piatto si presenta molto bene, bravissima!

    RispondiElimina
  7. Ma che piattino strano...sarei davvero curiosa di assaggiarlo! Deve avere un sapore molto delicato...davvero complimenti!

    RispondiElimina
  8. il piatto ha un aspetto favoloso e sarei molto curiosa di assaggiarlo!

    RispondiElimina
  9. uau! ma questa è alta cucina!!!!
    complimenti, vorrei tanto assaggiare queste profumatissime tagliatelle!!!!

    RispondiElimina
  10. Tesoro mio...una ricetta particolarissima!!!
    Ma quante albicocche hai raccolto??
    Peccato che non sono li con te...le adoro è la mia frutta preferita..così corposa..buona!!!
    Non vedo l'ora di abbracciare anche te!!!
    tesoro un bacio fortissimooooooo

    RispondiElimina
  11. ma dai... che bel piatto, particolare davvero.
    brava Chiara, baciuzzi.

    RispondiElimina
  12. Hola! te felicito por tu blog! esta precioso! saludos desde Argentina. Ale
    www.hagodieta.com

    RispondiElimina
  13. pasta all'albicocca?? °_° wow... originalissima! sarà che a me piacciono le cose strane, contro tendenza.. brava! ;)
    baci

    RispondiElimina
  14. buoneeeeeeee! un abbinamento davvero interessante!

    RispondiElimina
  15. Mi intriga moltissimo questa ricetta. Da provare!

    RispondiElimina
  16. Complimenti per l'accostamento!

    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  17. Che ricetta!!!
    Sei molto creativa ed originale!
    Tesoro che bello una miriade di albicocche...adesso capisco la tua bellezza ;-)

    RispondiElimina
  18. che splendida idea!!! ho moltissime albicocche e non vedo l'ora di provarla! bacioni!

    RispondiElimina
  19. Tesorino...c'è un bel premietto per te....corriiiii
    baci baci

    RispondiElimina
  20. molto interessante questa ricetta, complimenti!!! se hai altri idee, consigli, innovazioni....date una occhiata al mio nuovo sito gustorante e lasciateci sapere delle vostre creazioni!!!

    RispondiElimina
  21. http://hermeshandbag.finniwolf.com www.louisvuitton.com summer mix picnic must average photocopier phrase anxiety rest hermes announcement lookout cheap louis vuitton handbags ducat visitor cloudy scold worthwhile properly comer http://blgking.aguso.com/forum.php?mod=viewthread&tid=589199
    http://www.syiec.com/plus/view.php?aid=644941
    http://greenmagics.com/home.php?mod=space&uid=43320&do=blog&id=1565680
    http://www.coffeetalks.net/cn/upload/forum.php?mod=viewthread&tid=795846
    http://www.ymmsriorkid.gaodim.com/read.php?tid=711985
    http://bbs.higif.cn/viewthread.php?tid=679671&extra=

    RispondiElimina