mercoledì 13 maggio 2009

Torta all'Earl Grey


Passeggiando per le vie del centro di Arezzo una piccola porta ha richiamato la nostra attenzione (a dirla tutta è stato il mio amore ad avere l'occhio lungo;)

varchiamo la porta, saliamo la scalinata
e ci ritroviamo in un incantevole posto La Dimora del tè
un angolo in cui degustare tè in foglie, tisane, dolci e molte altre specialità
ed in cui acquistare tè, tisane, teiere, tazze, accessori...

Ci siamo seduti e il tempo ha rallentato la sua corsa

eleganti tazze per contenere caldo, profumato, aromatico tè accompagnato da dolci e sandwiches


Da qui l'ispirazione per festeggiare soavemente la mia mamma con calde bevande ed aromatici dolci

Anche questa torta l'ho presa dal libro " E' l'ora del tè "

Una torta dalla consistenza e dal gusto molto particolare, un gusto che diviene sempre più buono con il passare delle ore
Una torta con l' Earl Grey, un buonissimo tè aromatizzato al bergamotto che regala al dolce un gusto unico


Ingredienti

300 ml di tè Earl Grey
100 gr uva passa100 gr scorze candite di agrumi (ho utilizzato pere, albicocche. arance, cedro, mandarini canditi)
1 uovo
50 gr zucchero
150 gr farina
un cucchiaio di lievito


Preparare il tè

Unire il tè con l'uvetta ed i canditi e lasciare in infusione l'intera notte.

Montare l'uovo con lo zucchero, unire la farina e il lievito.
Unire tutti gli ingredienti ed amalgamare bene.

Versare il composto in una tortiera rivestita di carta forno.
Cuocere in forno caldo a 180° fino a doratura

Io l'ho servita fredda il giorno dopo

Con questa torta partecipo al contest Ci mangiamo una tisana?

24 commenti:

  1. deve avere un profumo e un sapore particolarissimo,da provare!"!baci imma

    RispondiElimina
  2. Tesoro...la torta deve essere ottima...passa da me c'e' un premio per te...lo sto pubblicandoooo
    baci baci

    RispondiElimina
  3. guarda che è davvero fantastica!
    perché non partecipi alla raccolta di Genny? mi pare perfetta!
    http://alcibocommestibile.blogspot.com/2009/05/ci-mangiamo-una-tisana-contest.html
    baci

    RispondiElimina
  4. Molto particolare e interessante!! da provare!!

    RispondiElimina
  5. particolarissima questa torta!!! io adoro l'earl grey tea, è il mio preferito in assoluto!!! devo provarla assolutamente questa ricetta. un bacione.

    RispondiElimina
  6. Testo, immagini e il messaggio che sono venuto per l'anima. Congratulazioni per il tuo blog.
    http://translate.google.com/translate?js=n&prev=_t&hl=ro&ie=UTF-8&u=www.geaninacodita.blogspot.com&sl=ro&tl=it&history_state0=

    RispondiElimina
  7. Particolarissima.. ma sicuramente ottima!!! brava Chiara!!!! bacioni

    RispondiElimina
  8. Molto molto interessante..chissà che aroma.

    RispondiElimina
  9. noooo!!!! un'altro dolcetto sfizioso!!!!! chissà che profumino... la coccoli veramente tanto tua mamma! speriamo che mi tratti così anche l'aliena...
    bacibaci...

    RispondiElimina
  10. Sicuramente ottima e particolare e poi il fatto che migliori con il passare delle ore è un valore aggiunto!

    RispondiElimina
  11. Com'è particolare!adoro le cose nuove!la provero' sicuramente!!
    Baci ...

    RispondiElimina
  12. che buona questa torta e che particolare!! da provare!! baci!

    RispondiElimina
  13. buonissima....un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  14. Come comprendo il tuo amore per l'earl grey!!!
    I miei figli hanno bevuto sempre e solo quello e credo che il suo aroma abbia veramete valorizzato questa ottima torta!!

    RispondiElimina
  15. deliziosa!! e adorabile la dimora del tea! un posto dove rilassarsi e scollegare la mente per il tempo della permanenza nel locale!
    un abbraccio e buona giornata

    RispondiElimina
  16. la piccola di casa è una grandissima consumatrice (ed estimatrice!) del the per cui questa torta la renderebbe felicissima.. per questo voglio realizzarla presto per lei, ma ho un dubbio: i 300 ml di the sono già dolcificati? o bastano l'uvetta ed i canditi a dare la giusta dolcezza? perché 50g di zucchero sono pochini.. :)

    complimenti e piacere di conoscere te ed il tuo blog, talpy e mamma pinocchia :)

    RispondiElimina
  17. Ma che tortino particolare! e con tutta qella frutta secca candita! deve essere proprio buonissima!

    RispondiElimina
  18. Ma quanto buona e profumata deve essere questa torta all'Earl Grey, una delle mie miscele preferite! Non possiamo non assaggiare questa delizia, sei sempre sorprendente ed è bello passare da te! Forse questo fine settimana riusciremo a passare anche noi da Arezzo ed una puntatina in quel posticino lo faremo di sicuro!
    baci e premio per te
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  19. buona! io ne ho fatta una con il tè alla menta, provo anche la tua!

    RispondiElimina
  20. che voglia che mi fa questa ricetta interessantissima...brava!!

    RispondiElimina
  21. Mi tenta molto questa torta... copio e provo...appena possibile!
    Baci

    RispondiElimina
  22. Adoro questi posti che profumano di tè, che sono pieni di scatole colorate per il tè...con le loro tazzine di tutti i tipi....che bello!!
    Questa torta è da provare assolutamente!!!

    RispondiElimina
  23. Ciao! Questa torta mi ha incuriosita e ho voluto provarla subito! Mi sono permessa di postarla nel mio blog, chiaramente citandoti e linkandoti!
    spero non ti dispiaccia!
    fammi sapere :-)

    Rosaria

    RispondiElimina