venerdì 29 maggio 2009

Pane al sale di Camargue


Per le feste pasquali me ne sono stata in cucina a preparare colombe, pizze dolci, pizze di formaggio, ciambelle, avevo impasti a lievitare in ogni angolo.
Nel fare le solite 5-6 contemporaneamente qualcosa è andato storto.
Dopo aver preparato uno dei tanti impasti, mentre era a lievitare, rileggendo la ricetta per vedere cosa avrei dovuto fare dopo la lievitazione, mi accorgo che nn avevo assolutamente fatto quello che era indicato nel foglietto!

E adesso?! si ricomincia, preparo un nuovo impasto seguendo le indicazioni alla lettera e metto comunque nel forno quello improvvisato:)

Lo guardavo con sospetto ed invece ... ha avuto un successone, tramezzini a nn finire!!
L'altra sera l'ho rifatto, ma forse nn ha proprio fortuna questo impasto, dopo averlo sistemato nello stampo mi son ricordata di nn aver messo il sale! così ho pensato di profumarlo con sel de Camargue aux 3 poivres

Ingredienti
300 gr farina 0, 200 gr manitoba, 250-300 acqua tiepida, 1 cubetto di lievito di birra, 1 cucchiaino di zucchero, sale

Scaldare l'acqua. Sciogliere il lievito e lo zucchero in 100 gr di acqua.
In un grande recipiente setacciare le farine aggiungere il lievito sciolto, 150 gr di acqua ( avanzerà dell'acqua da utilizzare se l'impasto nn dovesse risultare abbastanza morbido) iniziare ad impastare prima con una forchetta e poi con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo e morbido (un pò appiccicaticcio)

Far lievitare un'ora in un luogo caldo (sotto le coperte:))

Rivestire uno stampo da plumcake con carta forno, sistemarvi la pasta senza maneggiarla troppo, spolverare con sale ed erbette odorose, io ho spolverato con sel de Camargue aux 3 povres, un sale grosso gustosamente aromatizzato trovato in erboristeria
Far lievitare un'altra mezz'ora e cuocere in forno già caldo a 190° fino a doratura.
Sfornare e far raffreddare.
l'ho gustato con stracchino e zucchine grigliate

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Micaela, Il criceto goloso, MDP, Bauletti & Co.

23 commenti:

  1. come ti è venuto bene!!! gnam gnam!! baci!

    RispondiElimina
  2. Che bel pane... ma quella farcitura sfiziosa Chiarè :-pppp sbavvvv sbavvvvv.. bacioni e buon fine settimana :-))))

    RispondiElimina
  3. che buono! un panino così me lo mangerei volentieri anche io!

    RispondiElimina
  4. Ma com'è riuscito bene questo pane! e l'accompagnamento con formaggio e zucchine ci sembra azzeccatissimo ;)
    bacioni

    RispondiElimina
  5. Bello e buono (anche il panino)
    grazie per essere passata a trovarmi.
    Ciao
    Stefania

    RispondiElimina
  6. spesso le ricette seguite alla lettera non vengono benissimo. invece, se sbagli o improvvisi, viene fuori qualcosa di nuovo e(con un pizzico di fortuna, come nel tuo caso) anche buono!
    ha un aspetto fanatstico...
    bacioni, buon week end!

    RispondiElimina
  7. E' bellissimo! La lievitazione mi sembra perfetta... anche con un semplice ciambellone, io ottengo una lievitazione non proprio all'altezza...

    Buon weekend e bacioni!

    RispondiElimina
  8. ma che buono si vede dalla foto che è spettacolare!!!baci imma

    RispondiElimina
  9. Avrà anche poca fortuna, ma sembra che venga benissimo così figurati se tutto andasse liscio!!!

    RispondiElimina
  10. ti è venuto benissimo!io me lo gusterei subito con del buon salame!!
    buon long week end dolce Chiara!bacio

    RispondiElimina
  11. Ma è fantastico!! già immagino il profumo!!!!!!!

    RispondiElimina
  12. Ciao!! volevo invitarti a partecipare al mio blog candy, se ti può far piacere ti lascio il link al post: http://paneamoreecreativita.blogspot.com/2009/05/giveaway-partecipate.html
    Ciao e buona giornata
    ^_^
    by Linda

    RispondiElimina
  13. ciao cara, grazie per aver partecipato alla mia raccolta!!! questa ricetta è perfetta! un bacione.

    RispondiElimina
  14. bravissima! e hai fatto tutto a mano!
    quando l'ho visto pensavo che tu avessi la macchina del pane...invece no!questo pane da tramezzini piace tantissimo a yuffie, dovrò imparare...
    buon week end, chiaretta!

    RispondiElimina
  15. Tesoro....altro premio per te...ed il plum cake di cui ti parlavoooo ciaooooooo tvb

    RispondiElimina
  16. Ma è spettacolare!!!
    Brvissima!!!
    Baci e buon w.e.

    RispondiElimina
  17. ma lo sai no che le ricette più famose nascono proprio dagli errori di chi le ha pensate?
    bè magari un giorno questo pane sarà famosissimo e sarà il "pane alla Chiara"! ;-)
    ciao ciao e buon fine settimana cara.

    RispondiElimina
  18. Che buono il tuo pane, è un piacere per gli occhi, la foto delle fette farcite poi, è un volerci fare del "male", mette l'acquolina in bocca!
    Un abbraccio e buona domenica
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  19. Chiaretta me lo papperei subito quel bel panozzo farcito...bellissimo da vedere e sicuramente molto godurioso con mangiato in quel modo!
    Tanti bacioni
    Ago:-D

    RispondiElimina
  20. complimenti per questo pane molto morbido ils ale di camargue gli d aun gusto in più

    RispondiElimina
  21. quello che stavo cercando, grazie

    RispondiElimina
  22. Si, probabilmente lo e

    RispondiElimina