giovedì 4 luglio 2013

Torta di carote, grano saraceno, cioccolato e courvoisier

eccomi con la ricetta in viaggio e in continuo mutamento
perché ogni viaggio porta con se un cambiamento...
in ogni viaggio scopriamo, conosciamo, ci confrontiamo e ci arricchiamo
scoprendoci ogni volta nuovi 

e così questa ricetta, 
nel suo viaggio, si è arricchita di nuove sfumature, nuovi profumi, nuovi sapori...
partita dal blog di Paola con la valigia piena di kamut, farina integrale, mandorle...
è arrivata da Claudia per arricchirsi di cioccolato, le ricette di Claudia sono irresistibili proprio come lei! appena l'ho vista nel suo blog, non ho esitato a correre in cucina... 
e ora qui con grano saraceno e courvoisier   


Torta di carote
grano saraceno, cioccolato e courvoisier 
una ricetta in viaggio
dal blog di Paola, al blog di Claudia...fin qui

200 gr farina 00
60 gr farina di grano saraceno
280 gr carote grattugiate
2 albumi
latte q.b. per ottenere un composto morbido 
80 gr olio
160 gr zucchero di canna
100 gr cioccolato a pezzi
1 bustina di lievito vanigliato per dolci
courvoisier

In una ciotola unire tutti i liquidi, aggiungere lo zucchero
la farina, le carote e mescolare il tutto, se serve aggiungere altro latt.
 Aggiungendo il lievito, amalgamare bene e terminare con il cioccolato.
Cuocere in forno già caldo a 180°C. per circa 50 minuti.
Sfornare, far raffreddare e...sentirete che bontà!


18 commenti:

  1. Porca miseria... mi piace sta versione con solo albumi.. con zucchero di canna.. parte di farina di grano saraceno.. e l'aggiunta anche del cognac.. quella foto mette una voglia di mangiarla.. Che brava sei stata!!! Grazie per la fiducia :-DDDDD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te!!!
      io trovo che la tua aggiunta di cioccolato trasformi la torta in una vera golosità!!!!
      baciiii

      Elimina
  2. La foto e piuttosto esplicativa!! E questa variante è proprio da provare!
    Ps. Il viaggio continua perche ho in forno una versione davvero particolare! Spero venga bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono curiosa di vedere la nuova versione!
      io ho appena infornato! è andata a ruba!!!

      Elimina
  3. A me la torta di carote classica non fa impazzire... ma ne ho mangiata con l'aggiunta di ciocco e.. tutto cambia! Chiara... continua a viaggiare, il viaggio arricchisce è vero... e tra poco partirò anche io... Un bacio cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. serena è vero! con l'aggiunta di ciocco è tutta un'altra cosa! ;)
      buon viaggio carissima!
      bacio grande!!

      Elimina
  4. deve essere buonissima... complimenti davvero tesoro!

    RispondiElimina
  5. una ricetta delicata e molto particolare! Complimenti :D

    RispondiElimina
  6. mi piace la torta con le carote e la tua versione così ricca dev'essere buonissima :-)

    RispondiElimina
  7. Ciao, che connubio di sapori diversi e tutti ricercati! Un accostamento particolare ma che sembra riuscito davvero bene!
    baci baci

    RispondiElimina
  8. Io amo alla follia la classica torta di carote (che fa mia suocera :P), devo darle questa ricetta!!!
    Carissima, bacioni e buon weekend

    RispondiElimina
  9. Mi sa che prima o poi dovrò provare anche questa versione...Mi ispira molto!!!

    RispondiElimina
  10. questa la devo provare *_*

    RispondiElimina
  11. Ha un aspetto morbido e liquoroso insieme .....poi senza uova leggera leggera
    Ah dimenticavo una strizzatina a Matisse cucciolo;-)

    RispondiElimina
  12. Chiaretta ciao! Che favola il tuo dolce! Un abbraccio cara

    RispondiElimina
  13. accipicchia che bontà, mi sa che vi seguo e la preparerò anche io magari cambiando anche soltanto 1 ingredienti, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si!! così la torta continuerà il suo viaggio :)
      ti abbraccio forte!!!

      Elimina