martedì 17 marzo 2009

Marrakech

Si parte alla volta di Milano per poi volare verso il Marocco … Marrakech, la città rossa, la città magica ci aspetta!
siamo io, il mio amore, mio fratello e un gruppo di splendidi amici

Poche ore di volo ed eccoci all’aeroporto di Marrakech,
molto bello, con un’ architettura dal forte impatto


cambiamo i nostri soldi in valuta locale e saliamo in un gran taxi per andare al nostro albergo.

Restiamo subito colpiti dal caos di macchine, furgoni, motorini, carretti trainati da asini, camion, biciclette, calessi

l’idea era di affittare una macchina ma il taxi tra il traffico che c’è qui è sicuramente meglio e le tariffe sono convenienti..l’importante è contrattare sempre!!
arriviamo al nostro hotel il

Ryad Mogador opera

dove la cordiale accoglienza ci fa sentire subito a casa.
L’ingresso, la hall, le camere … tutto davvero bello!!
E poi in vacanza è sempre tutto bello!
Camere ampie e pulite e un balcone da cui si gode una bella vista



Ci sistemiamo
e ce ne andiamo a fare uno spuntino

con l’immancabile

tè alla menta








che buono!!
me lo gusto al sole per scaldarmi un po’ ( nn siamo stati molto fortunati con il tempo, fa davvero freddino!)

Un po di riposo e via …
una bella passeggiata per arrivare alla medina, l’hotel nn è molto distante
Intanto la notte con il suo mistero cala intorno a noi.
Arriviamo alle possenti mura in cui è racchiusa la medina, la città vecchia.
 
Il minareto della moschea Koutoubia
è il nostro faro che ci guida verso il cuore della città






  














Quando arriviamo alla piazza Jamaa Fnaa

questa appare ai nostri occhi immensa,
brulicante di gente, le mille luci e il fumo che si levano nell’aria sembrano quasi un miraggio! Davvero emozionante!!


Un po’ intimoriti ci immergiamo in questa folla: odori, colori e suoni ci avvolgono in un vortice di vibranti emozioni!

video

Un’enorme teatro sotto un soffitto di stelle, gruppetti di persone si raccolgono per passare ore in allegria, c’è chi suona, chi racconta storie incantate, chi danza l’antica e sensuale danza del ventre

E' davvero la città delle mille e una notte!!

Per chi vuol mangiare sono tantissimi i tavoli e le panche delle bancarelle che direttamente in piazza permettono di assaggiare piatti davvero tipici
Per uno spuntino più pratico e veloce decine di bancarelle offrono montagne di frutta secca, pistacchi, datteri, mandorle pralinate...
Per chi invece nn resiste alla voglia irrefrenabile di shopping, fino alle 22 ci si può inoltrare nelle strette vie del souk in cui mille oggetti sono in bella mostra

 
Decidiamo di perderci in quelle strette stradine che appaiono ai nostri occhi tutte uguali, zeppe di oggetti che ci catturano in un turbinio di colori.
I venditori richiamano la nostra attenzione intonando qualche famosa canzone italiana.

Lasciamo la piazza e per le vie del centro il brulicare di gente è continuo!!

Vorrei star lì tutta la notte ma il freddo ci costringe alla ritirata!

Un gran taxi ci carica, dopo la doverosa contrattazione del prezzo, un giro alla scoperta di Marrakesh.
Le mura ci accolgono
e ritorniamo alla medina, questa volta illuminata dalla luce del sole.

Ci inoltriamo nel cuore pulsante della magica Marrakech, tra i suoi edifici rossi che evocano il deserto, i nomadi, il mistero


Visitiamo Palais Bahia

stupenda costruzione, ricca di colori, mosaici, legno, gesso scolpito.

Le stanze ricche di decori con soffitti magnificamente rivestiti

si alternano a verdeggianti cortili

Cambiamo completamente ambiente andando in un’oasi alle porte della città in cui incontriamo simpatici amici i Giardini Majorelle ci regalano una bellissima passeggiata tra il verde delle molte varietà di piante ed il blu intenso dell’edificio cuore del giardino


Le Sabal ci aspetta per la nostra serata



il bar per un aperitivo
 
un meraviglioso locale, dagli ambienti in perfetto stile marocchino per regalarci una indimenticabile serata



Ordiniamo una buonissima pastilla

ottime tajine

dolci biscottini Bellissime ballerine ci regalano momenti magici con la sensuale danza del ventre

quella notte, nei nostri sogni, magici miraggi

Ultime ore a Marrakech, alle 12,30 un pulman ci porterà ad Agadir
Il sole illumina la nostra mattinata e scalda un po’ l’aria, perfetto per un’ultima passeggiata in questa splendida città

Il minareto sovrasta la moschea Kutubiya, alto quasi settanta metri, è il minareto più antico.
Purtroppo ci dobbiamo accontentare di una visita esterna, l’accesso è permesso solo ai musulmani
La piazza ci aspetta con il suo vasto mercato


Bancarelle con stoffe, datteri, vestiti, quadri

Carrettini carichi di arance che offrono dolci spremute. Donne che invitano a fare decorazioni con l’henné,
incantatori di serpenti che cercano di mettervi addosso i serpenti per scattare foto e chiedere soldi

Un venditore ci invita a visitare un negozio di tappeti, accettiamo!
Ce ne andiamo sulla terrazza di un bar a gustare un buon te alla menta ed un bellissimo panorama



Ci immergiamo nel misteriso souk, il mercato coperto

mercanti di stoffe, pelli, gioielli, specchi, lampade, teiere con i bicchierini splendidamente
decorati, ceramiche, tappeti, cuscini, essenze,

spezie
È ora di salutare questa affascinante città, ci lasciamo alle spalle le sua mura portandoci nel cuore meravigliosi ricordi.

Itinerario

Marrakech
Agadir


Dove dormire
Ryad Mogador   Marrakech


Dove mangiare
Le Sabal                          Marrakech - Avenue Mohammed V - à hauteur de la Place de la Libérté
Mauresque Lounge          Agadir

39 commenti:

  1. ma che belle foto....non ci sono mai stata in Marocco, dev'essere magico!!

    RispondiElimina
  2. Chiara!!!!!! che stupende foto e grazie di postarcele.. sei in vacanza eppure pensi a noi!!! goditelaaaaaaaaaaaaaaa.. baci baci

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia Chiara...spettacolare tutto!!!!!
    semplicemente magico!!!! besitos

    RispondiElimina
  4. Grazie tesoro mi hai fatto ricordare quanto è bello il Marocco... ci sono stata quasi 15 anni fa!

    RispondiElimina
  5. Ciao! ma che splendide foto! grazie per averci voluto regalare queste immagini e aver condiviso con noi una parte del tuo viaggio da sogno!
    ma...hai fatto scorta di spezie vero??!! ;)
    bacioni

    RispondiElimina
  6. adoro il marocco, bel viaggio! belle foto!!!!

    RispondiElimina
  7. ciaoooo!!!! bentornata, bellissimo posto, bellissime foto, grazie di condividerle! un bacione!

    RispondiElimina
  8. Che meraviglia queste foto, sembra quasi di respirare l'aria di Marrakech.
    Grazie per questo post, io non ho la possibilità di viaggiare e leggendo quello che hai scritto mi hai fatto davvero sognare questa terra lontana!

    RispondiElimina
  9. che belle foto!! non ci sono mai andata in Marocco!! beata te!! baci!!

    RispondiElimina
  10. ciao bella, che ricordi...io ci sono stata moltissimi anni fa...e con queste foto mi hai rievocato ricordi favolosi del Marocco!!
    complimenti per le foto!
    un bacione

    RispondiElimina
  11. Grazie per aver condiviso con noi i magnifici posti, i profumi, le emozioni che questo meraviglioso posto qual'è il Marocco sà regalare un bacio e buona vacanza.

    RispondiElimina
  12. uuhhhh... volevo invitarti a un meme, ma vedo che l'hai già fatto.... baci!

    RispondiElimina
  13. Belle veramente le foto ... Noi in marocco non ci siamo mai stati ... diciamo che siamo stati in Tunisia e ci siamo trovati così male, che, anche se non si fa, abbiamo deciso che questa parte del mondo non fa proprio per noi ... ma si è sempre in tempo per cambiare idea .. no?
    baci baci

    Giugiù

    RispondiElimina
  14. Che spettacolo, veramente da mille e una notte!!!!!
    Grazie di averci regalato un pezzetto di vacanza anche a noi.
    Un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
  15. Bellissimi posti!!!!
    Grazie Kia per avermi fatto viaggiare virtualmente!!!!!!
    Baciuzziiiiiiiii

    RispondiElimina
  16. Che bella vacanza!! Grazie per essere passata sul mio blog! COmplimenti anche al tuo micetto!!

    RispondiElimina
  17. Che bello... È il mio sogno!
    A presto!

    RispondiElimina
  18. Wow! Ma che foto meravigliose! mi vien voglia di fare le valigie e partire subito! ;)

    RispondiElimina
  19. Che bello viaggiare e conoscere popoli, usanze, tradizioni, popoli e cibi diversi dai nostri... grazie per questo viaggio virtuale in Marocco, dove, finora, non ero mai stata!
    Grazie, anche, per essere passata da me!
    Stefania

    RispondiElimina
  20. bellissime queste foto....che posti stupendi....ho letto che hai fatto le zeppole di de riso...speravo di trovarle e volevo capire come in realtà ti sono venute...io ho dovuto buttare purtroppo tutto nella spazzatura...per mezzo kg di farina portava 16 uova....è venuto talmente liquido che si spatasciava tutto e nella frittura oltre allo spatascio si sono riempite di olio....volevo chiederti qualche dritta:-) un bacio....grazie
    Annamaria

    RispondiElimina
  21. le tue foto fan venir voglia di partire subito, anche senza le valigie!
    È un posto che rientra tra i miei itinerari di viaggio in stand-by: appena posso...

    RispondiElimina
  22. che incanto, chissà che profumi speziati ci sono nell'aria! Io non avrei resistito e avrei fatto scorta di spezie e te alla menta!

    RispondiElimina
  23. Chiara che magia!!! un abbraccio!

    RispondiElimina
  24. @Pamy, grazie!!si è un posto stupendo e la sua gente è meravigliosa!!

    @Claudia, grazie!!certo che penso a voi mi siete mancate in vacanza!!!

    @Lidia, grazie mille!!!bacioni

    @Micaela, grazieee!!

    @furfecchia, sono proprio felice!!

    @manu e silvia, si una bella scorta, mentre ero immersa nei colori, odori sapori di questa splendida terra ho pensato a quanto sarebbe stato bello essere lì tutte insieme noi alla scoperta di nuovi sapori e nuove ricette!
    baci!!

    @Lisa, grazie mille!!

    @mammadeglialieni, grazie mille!!!bacioni!

    @Lindia, grazie mille er essere passata e per le belle parole!!sono felice di averti regalato un bel momento!bacioni!!!

    @Katty, grazie mille!!

    @pinky80, sono proprio felice!grazie mille!!!
    bacioni!

    @77mele, grazie mille!!baci!

    @Giugiù, capitano le vacanze no!!peccato!!
    cmq si!!si è sempre in tempo a cambiare idea!!!!bacioni!!!

    @ Stefi, grazie mille!!!un bacione!!

    @Fantasilandia, grazie a te per aver viaggiato un pò con me!!!
    baci!!

    @Erbaluce, grazie!!anche da parte di Cricchetto!!
    a presto!!

    @Carolina, spero si rializzi presto:))!
    baci

    @babi, a chi lo dici!!ripartirei adesso!!!!

    @fantasie, grazie a te!!!!
    viaggiare è qlc di stupendo!!
    e regalarvi almeno un frammento della mio viaggio è una gioia x me!!

    @Unika, grazie mille!!!ti ho risposto da te!
    baci!

    @Pupina, è davvero un posto stupendo, la cosa più bella è l'atmosfera che si respira in ogni angolo di Marrakech!
    baci

    @Laura, a chi lo dici!!!nel prox post ti racconto!!
    baci

    RispondiElimina
  25. che magnifiche fotine!!! mettono una voglia di partire ed abbondare tutto!! ma ahimè nun se pò!!! grazie per averle condivise con noi!

    RispondiElimina
  26. @Paola, grazie mille!!!baci

    @Sara, grazie a voi!!!baci

    RispondiElimina
  27. Buon fine settimana Chiara....tutto innevato...qui ancora nevicaaaaaa...bacioniiiii

    RispondiElimina
  28. ma che bellol, per un attimo mi sono sentita in vacanza insieme a voi, grazie!
    E il Marocco è una delle nostre mete prossime(pupo permettendo)!

    RispondiElimina
  29. @Lidia, anche qui qualche fiocco è caduto:)!! ma da te tutto imbiancato?!!!woww!!!
    grazie buon we anche a te!!
    @blunotte, grazie mi fa molto piacere!!
    baci!

    RispondiElimina
  30. Leggendo il tuo post sono riuscita a sentire nell'aria profumi di spezie! Che Bello!!!

    RispondiElimina
  31. @Betty Forner, grazie mille!!mi fa molto piacere che ti sia piaciuto!1
    a presto e grazie per la visita!!!

    RispondiElimina
  32. che bello, mi hai ricordato il nostro viaggio a marrakech! anche noi siamo stati l'anno scorso ma per il ponte del 2 giugno, faceva già più caldino... ;-)

    RispondiElimina
  33. Bellissime foto sono quasi identiche alle mie che sono stata quest'anno!! E' ancora tutto come l'hai lasciato tu...la piazza è magnifica mangi inebriata dei profumi e dalla musica!!Peccato solo che a rovinarci l'atmosfera c'è stato l'attentato..non ci siamo persi d'animo!non so se tu l'hai fatto ma noi non abbiamo perso l'occasione anche per l'hammam...che credimi vale 1000 volte quelle terme o luoghi qui in italia dove ti spennano vivo!!!:) grazie ho fatto un tuffo in quel ricordo!;)
    Vevi

    RispondiElimina
  34. Ciao!!!!
    Sai che anche noi andiamo?
    Il mio fidanzato ha preso i biglietti!!!!
    Ho penato subito a te!!!
    Qualche consiglio?
    Ma Le Sabal è caro?
    E in che periodo ci sei andata che faceva freschino?
    Io non so prorpiocosa portarmi dietro di vestiti....
    P.S:buonissima la torta al tiramisù che hai postato, non riesco a lasciare un commento però!
    Baci!!!

    P.P.S:cosa mi consigli di comprare????

    RispondiElimina
  35. ciaoooo!!!
    grazie per aver pensato a me :)

    andate a Marrakech!!!! meraviglisoooo!!

    noi siamo stati la prima settimana di marzo, abbiamo beccato una settimana freddina,
    la sera è molto freddo!!!
    io andavo in giro con qualche strato di maglie e magliette :) t-shirt, maglioncino di lana e giubbino di pelle, avevo portato anche una mantella di lana...che è stata utilissima!!
    non perderti piazza Jemaa El Fnaa, la mattina ci sono bancarelle, pernditi un tè sulla terrazza di uno dei bar che danno sulla piazza, vedrai un panorama stupendo fino ai monti dell'atlande! poi torna in piazza la sera è molto suggestiva!! con spettacoli, fuochi accesi, musicisti, incantatori di serpenti, cantastorie...tantissime bancarelle con specialità...
    volevamo affittare la macchina ma poi un amico del posto ce lo ha sconsigliato visto che il traffico è molto caotico! ci sono molti piccoli taxi...contratta sempre prima di salire!!! e contratta sempre per ogni cosa vorrai acquistare!! la contrattazione è una pratica dovuta
    immergersi nel souk è un'esperienza indimenticabile :) probabilmente incontrerete uno del posto che vorrà accompagnarvi per i vicoli del souk..noi siamo andati da soli...sembra quasi di perdere la strada del ritorno tra i mille vicoli e venditori...

    ti consiglio di fare una grande scorta di spezie!!!!! sono uniche!!! non ne ho più trovate così aromatiche!!
    e le stoffe!!! sono meravigliose!! hanno dei colori, delle sfumature, io ho dei grandi teli stupendi, sciarpe, copricuscini pieni di ricami e lustrini...! le lampade, la teiera!! qua l'ho trovata ma molto più costosa e più grande, lì li hanno di tutte le misure, bellissime quelle per 1-2 persone :)
    le olive sono buonissimeee!!! di solito ce le servivano al ristorante prima di ordinare: pane, burro e olive.
    e i biscotttiniiiii!!!! sono uno più buono dell'altro!!
    le sabal..un pò caro...ma bellissimooooo!!!! durante la cena ballerine si esibiscono nella danza del ventre...indimenticabile! noi volevamo tornarci a passare un capodanno :) stiamo sempre a sognare :))
    io sono qua...chiedi pure!!! :)
    baciiii

    RispondiElimina
  36. noi andiamo a febbraio, spero non ci sia tanto freddo...
    i suq sono ovviamente in lista ahahahah, ho già stilato la "lista della spesa" 1 lanterna, una teiera, un vassoio, i bicchierini, un kg di spezie, pistacchi, una sciarpa...
    Ma i succhi di frutta che vendono per strada dici si possono bere?
    So che è meglio consumare solo bevande in bottiglia, sono un'pò terrorizzata...
    Contrattare mi piace ^^ mi son giù preparata il mio manuale di contrattazione imparando le frasi base in arabo XD
    Non abbiamo ancora scelto l'albergo perchè la nostra prima scelta si è rivelata lontana...
    Poi ho saputo che tanti ryad non hanno il bagno in camera, e tanti , che hanno il bagno in camera, non hanno le porte...
    A parte questi piccoli e terrorizzanti pensieri non vedo davvero l'ora di partire!!!!
    Dovevamo andare in Egitto, ma vista tutta la confusion che c'è è meglio rimandare...
    In verità anche noi volevamo andare in Marocco per l'ultimo dell'anno, ma non c'erano voli di ritorno, ed io non posso permettermi di fare 7 giorni di vacanza, sai, per via della bambina piccola, quindi ci accontentiamo di 3 giorni.
    Sto cercando di informarmi sui prezzi della merce e sulle spezie imperdibili che si trovano solo li, non voglio assolutamente perdermi niente!!!!
    Se ti è piaciuta qualche spezia in particolare te la spedisco, se vuoi!
    Se ti vengono in mente altre info scrivimi, che in questi giorni non faccio altro che leggere libri e guide su Marrakech, m a le sabal costa quanto precisamente?
    Cena in 2 antipasto, primo, secondo e dolce quanto si spende?
    Circa è, se te lo ricordi, è che mi son piaciute molto le tue foto e mi sembra davvero un bel posto per portare il mio fidanzato a festeggiare S.Valentino ^^, ma c'è bisogno di prenotare?

    RispondiElimina
  37. bellissimooooo San Valentino nella magica romantica Marrakech!!!!
    la tua lista è perfetta!!! :) le lanterne sono troppo belle!!!! e le teiere!!! abbiamo preso anche una tela dipinta

    qui http://unpizzicodimagia.blogspot.com/2010/02/colori-sapori-sensazioni-marocco.html
    puoi vedere alcune cose che ho preso ( fodere cuscini, libri di ricette, lanterne, teli,...)

    e...uno specchio!!! quella dello specchio è stata una mezza pazzia! tutto il trambusto del viaggio...siamo riusciti a farlo arrivare sano a casa :) me ne ero innamorata!
    i pistacchi e gli anacardi sono troppo buoniiii!!!!
    le spezie prendine più che puoi!!!! io adoro il ras el hanout una miscela che lo "speziale" di solito prepara al momento
    per i succhi, e le bevande in genere siamo stati abbastanza cauti, per non rischiare di stare male, abbiamo evitato succhi, ghiaccio...a Le Sabal, hanno un bar molto bello, abbiamo preso aperitivi senza ghiaccio :)
    si portavamo dietro brutti ricordi dal Brasile, non avendo resistito alle caipirine :) abbiamo passato qualche giorno della vacanza con qualche disturbo gastrointestinale
    e così in Marocco per evitare disturbi abbiamo preferito solo bevande in bottiglia! io evitavo anche i bicchieri se potevo...
    ad eccezione del tè marocchino, quello lo gustavamo ad ogni occasione
    che grande!!! le frasi in arabo!!! io ricordo che x metter fine alla contrattazione le nostre amiche marocchine dicevamo "safi"
    e poi "la" per dire no, e sciocrà ( lo scrivo come lo sentivo più o meno pronuciare) per dire grazie
    per l'albergo, quello in cui sono stata era a circa dieci minuti a piedi dalla medina, comunque con una passeggiata si era alla piazza, e proprio passeggiando per arrivare alla piazza abbiamo visto Le Sabal...ho sbirciato tra i miei appunti di viaggio purtroppo non ho trovato scontrino o altro x risalire alla spesa. Se non ricordo male, un antipasto ( pastilla) di tajine e un dolce, sui 45€ circa ( ma non ne sono molto sicura)
    ti consiglio di prenotare, e prima che puoi sai essendo la sera di san valentino potrebbe essere pieno, e poi chissà se faranno un menù fisso...hai visto il sito?
    http://www.lesabal.com/

    ti dicevo dell'albero, bello, pulito e buon prezzo
    http://www.ryadmogador.com/

    ora devo scappare!!!
    ci sentiamo prestissimo :)

    RispondiElimina