sabato 21 marzo 2009

Agadir

Partiamo alla volta di Agadir
più di 200 km di viaggio

Il viaggio in pullman ci regala indimenticabili paesaggi
Il paesaggio cambia di continuo, pian piano lasciamo i centri abitati e la natura diviene protagonista: campi coltivati

verdi pascoli, immense distese
in lontananza la catena montuosa dell'Alto Atlante con le sue altissime cime innavate


letti di fiumi colorano di rosso la poca acqua stagnante
nei nostri occhi il rosso acceso della terra

gole profonde, canyon suggestivi
rocce altissime ci abbracciano in alcuni momenti del nostro viaggio Distese sterminate, da cui fanno capolino piccoli agglomerati, villaggi berberi dall’aspetto abbandonato

Qualcuno cammina lentamente per andare chissà dove, a piedi, in bicicletta, a dorso di muli

La vita qui sembra scorrere ad un ritmo fuori dal tempo

Arriviamo ad Agadir, la città bianca.
Questa volta ospiti di amici in un bell’appartamento appena terminato inserito in un bellissimo complesso.
Agadir è molto diversa rispetto alle altre città marocchine, una sorta di Rimini marocchina.
Importante porto (il primo del Marocco per la pesca alle sardine) e moderno centro turistico: grandi palazzi, larghi viali, moltissimi alberghi, ristoranti, locali, negozi in perfetto stile europeo
si affaccia sull'Oceano Atlantico con la sua splendida baia

Nella città non c’è molto da visitare, forti terremoti la rasero al suolo, le uniche tracce sono le mura di cinta e la porta d’entrata dell'antica kasbah sulla sommità della collina


Ci arrampichiamo su per la ripida strada ricca di tornanti

per arrivare in cima alla collina, luogo ideale per ammirare il panorama: oceano, baia, montagne, il porto e la moderna Agadir


La spiaggia in questo periodo nn è molto affollata, si offre lunghissima con la sua sabbia fine e dorata
Pittori espongo le loro opere per strada, attirando l’attenzione dei passanti

Piccoli negozi raccolti in graziose piazzette fanno da sfondo ai venditori che ci invitano ad entrare e ci mostrano ogni sorta di prodotto. Ci fanno provare sciarpe, abiti, aromi, unguenti, creme per il corpo, rimaniamo storditi da quel turbinio di profumi e colori.

Una passeggiata nella Valle degli uccelli un piccolo parco nel cuore della città. Diverse specie animali, varia vegetazione e una piccola cascata
La Marina: negozi, ristoranti, saloni da te a due passi dal mare


Per immergersi in un luogo in cui il tempo sembra essersi fermato: la Medina Ricostruzione di un villaggio berbero





con piccole botteghe in cui gli artigiani, intenti nel loro lavoro, son pronti a spiegare la loro arte

Nel buio della notte la collina risalta con la sua scritta luminosa: Allah, Patria, Re

Così le nostre giornate scorrono veloci
L'ultimo giorno è tutto dedicato allo shopping, vogliamo riportare con noi tessuti, cuscini, lampade, teiere, menta, spezie, quadri ...
al souk , l'enorme mercato di Agadir in cui si trova qualunque cosa,con le sue alte mura e le dodici porte d'entrata



Un mercato coperto in cui il gioco di luci ed ombre rende ancora più suggestiva la nostra passeggiata, il sole con i suoi raggi filtrando qua e là crea magici scintillii regalandoci un’indimenticabile atmosfera


mille oggetti in pelle, radica, argento, oro
strumenti musicali, ceramiche

quadri, mobili, stoffe, tappeti

montagne di olive ci inondano di profumo,
è difficile resistere, dopo l'assaggio offertoci dal venditore, ne facciamo scorta!!


Spezie coloratissime inebriano l'aria
nn possiamo nn fare una sosta per rifornirci:
zenzero, zafferano, paprika, pepe, cumino, ras el hanout (una miscela che lo "speziale" prepara mentre lo guardiamo incantati)


legumi
abiti
tappa in pasticceria
montagne di biscottini fatti di mandorle, pistacchi, miele ...
aspettano di esser scelti per accompagnare un buon te alla menta
ora nn ci resta che fare le valigie :(

ci aspetta un'ultima deliziosa cena preparata da splendide amiche che ogni sera ci hanno deliziato e viziato con la loro ottima cucina

piatti tipici magnificamente preparati in cui l'abbinamento di ingredienti dolci e salati crea un raffinato equilibrio che regala al palato indimenticabili sapori
cous cous
tajine
una merenda cena
l'immancabile te alla menta
che nn appena viene versato invade la stanza con il suo aroma
accompagnato dai deliziosi biscottini
Con malinconia facciamo un'ultima passeggiata in spiaggia per salutare questa splendida terra

Non dimenticherò mai l'accoglienza, la cortesia, il buon umore, la gentilezza, la bontà, l'allegria, il buon cuore degli amici conosciuti in questa splendida terra
Arrivederci Marocco!



un grazie di cuore a Franca, Omar, Nadia ...
grazie a tutti!!!!!!!!!


Itinerario
Marrakech    -    Agadir


Dove dormire
Ryad Mogador              Marrakech


Dove mangiare
Le Sabal                        Marrakech - Avenue Mohammed V - à hauteur de la Place de la Libérté
Mauresque Lounge           Agadir

18 commenti:

  1. Ciao Chiara, è la prima volta che passo per questo blog, ma voglio ringraziarti per queste bellissime foto che mi hanno fatto viaggiare con la fantasia in questi magici luoghi in cui sei stata.
    Se sei ancora in viaggio, buon proseguimento!

    RispondiElimina
  2. bellissimo questo reportage fotografico....bellissimi i posti...buona domenica
    Annamaria

    RispondiElimina
  3. ma quanto è bello e vario il territorio del Marocco!!! io ne sono innamorata!
    Buona domenica!

    RispondiElimina
  4. ciao Chiara, hai condiviso con noi i tuoi viaggi,grazie!!!!!
    Ti ho nominato nel mio blog, c'è un meme per te,ciao.

    RispondiElimina
  5. che belle foto!!! beata te che hai visitato questi posti !!!! io non ci sono mai stata, baci e buona domenica!!!!

    RispondiElimina
  6. ciao Chiara!! grazie per le belle foto io non sono mai stata in questa splendida terra...mi hai fatto venire voglia di visitarla!
    Ma quanto siete carini con i vestiti locali?? :-))
    un abbraccio

    RispondiElimina
  7. (^_^) ciao Chiara,wow!! proprio un viaggio da sogno ho avuto la sensazione che è stato un viaggio rilassante complimenti per le foto e per il modo semplice con cui l'hai esposto hihihi!!! mi è venuta voglia di farci una visitina (^_^) per il momento mi accontento del tuo racconto (-_^) un abbraccio baci baci ♥♥♫☺

    RispondiElimina
  8. Con questa seconda parte del viaggio mi hai fatto ancora di più sognare. Post fantastico, descrizione e fotografie UNICHE.
    Grazie per avermi regalato questo secondo viaggio virtuale!!!!!!
    Ti auguro una buonissima settimana Baciniiiiiiiiiiiiiiiii accompagnati da un ottime Thè alla menta
    ;-D

    RispondiElimina
  9. very beautiful photos

    RispondiElimina
  10. Ho viaggiato in un certo seso anche io!! bellissime foto! grazie di averle condivise con noi.. bacioni cara .-)

    RispondiElimina
  11. Chiara tesoro...queste foto esprimono tutta la magia di quei posti...fanno venir voglia di partire anche ad una come me che ha il terrore dell'aereo...che belli che siete....
    ti abbraccio fortissimo Lidia

    RispondiElimina
  12. @caty, ciao!!!!mi fa molto piacere la tua visita!!!! grazie mille!!!!
    a presto

    @unika, grazie mille!

    @furfecchia, me ne sono innamorata anch'io!!!
    grazie!!!

    @Patty53, grazie grazie!!!!

    @Katty, è davvero una terra meravigliosa!!grazie
    baci!!

    @paola, il Marocco è meraviglioso, diverso da come uno se lo immagina!!
    hai visto come eravamo conciati!!!ci siamo divertiti un sacco, i venditori sono troppo simpatici!!
    baci!

    @may26, grazie mille sei sempre gentilissima!!!
    bacioni!!!

    @Fantasilandia, grazieeeee!!!!sono felice di portarti un pò in viaggio con me:)))!
    buona settimana anche a te!!
    baciiii!

    @hayatcemresi, grazie mille!!!

    @Claudia, grazie, grazieeeee!!!
    bacioni!!

    @Lidia, anche io fino a tre anni fa ero terrorizzata dall'aereo!!!
    poi ho avuto un brutto incidente in auto e la paura mi è passata, tutto è pericoloso, la vita è pericolosa ma per viverla fino in fondo si deve correre il rischio:)!forse, nn so!
    cmq senza aereo dovevo rinunciare a molte mete meravigliose così il mio amore per i viaggi ha vinto la paura dell'aereo!!!
    grazie milleeeee!!!
    bacioni!!

    RispondiElimina
  13. bellissimo viaggio...questi posti sono incantevoli e hanno un non so che di magico...perchè non recensiamo parte del tuo viaggio nel blog di cucina per la rubrica viaggi e ricette...?noi diamo un assaggio con qualche foto e didascalia e il collegamento al tuo post...ti va?
    Baci

    RispondiElimina
  14. se mi va??!!!!certo!!!sarebbe stupendo, un vero onore!!
    grazie mille Elena!!
    baci!!!

    RispondiElimina
  15. @Artemisia, grazie mille per la visita!!! sono molto felice che ti sia piaciuto!!!
    a presto!!

    RispondiElimina
  16. Ciao Chiara,
    bellissimo questo post lunghissimo in cui parli del Marocco. Bellissime da brivido le foto che hai messo.
    Io sono stata in Tunisia 3 volte ma mai in Marocco..per questo ti chiedo.
    Lavoro in un'agenzia di viaggi se ti può interessare per i prossimi viaggi!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  17. certo che siiii!!!!!
    adoro viaggiare!!

    RispondiElimina