mercoledì 18 aprile 2012

Frollini al tè nero


qualche settimana fa, gustavo caldi raggi del sole leggendo un bel libro

in questi ultimi giorni, sempre leggendo :), gusto calde tazze di tè e sforno biscottini...

sognando la primavera, che dopo un breve assaggio si sta facendo desiderare
con la sua aria profumata, i suoi colori, la sua atmosfera soave...


prati verdi, fiori colorati, feste all'aperto piene di dolci e deliziose bevande...



tra libri, tè e ricettine


Frollini al tè nero
(per 20 biscotti)

Ingredienti

65 gr farina 00
20 gr zucchero a velo
20 gr farina gialla
2 cucchiaini di tè nero tritato
1/2 cucchiaino di scorza d'arancia grattugiata
75 gr burro
1 cucchiaino di succo di arancia
un pizzico di lievito
un pizzico di sale
In una ciotola setacciare le farine, il lievito, lo zucchero a velo, unire il tè
un pizzico di sale e la scorza d'arancia. Quindi unire il burro a pezzettini,
il succo di arancia e amalgamare bene. Prelevare piccole porzioni di
impasto e formare delle palline. Disporle ben distanziate su una lastra
da forno rivestita di carta forno e appiattire con la forchetta le palline.
Cuocere in forno a 180°C per 10-15  minuti fino a quando i biscotti non
saranno dorati.
Sfornare e far raffreddare su griglia.

ricetta liberamente tratta dal libro
E' l'ora del tè
di Carla Massi

dei biscottini friabili, molto profumati e dal sapore delizioso
ottimi gustati con un buon tè



libri
E' L'ora del tè
di Carla Massi

Orgoglio e pregiudizio
di Jane Austen


film
Orgoglio e pregiudizio




15 commenti:

  1. questi biscotti sono favolosi, devo provare a farli assolutamente. sai sempre come stupirci con le tue ricette fantastiche. un abbraccio angela

    RispondiElimina
  2. E' vero, la primavera si fa attendere.. :-( non vedo l'ora che arrivi!! Sono incuriosita dal libro "E' l'ora del tè", dev'essere bello! Ottimi i biscottini! :D

    RispondiElimina
  3. Che baciniiii a questo splendido micio <3 E che belle foto!Questi frollini sarebbero ottimi per la mattinata uggiosa di oggi .. Smack

    RispondiElimina
  4. che bello poter essere lì con te....

    RispondiElimina
  5. meravigliosi...li provo appena posso!!

    RispondiElimina
  6. che buoni! amo il tè coi biscotti! e la foto del micio coi fiori! :-D

    RispondiElimina
  7. la quiete dei tuoi scatti è insuperabile.....kiss

    RispondiElimina
  8. E si, tè,biscotti e Orgoglio e pregiudizio, sono quello che ci vuole in queste tristi giornate di poggia!

    RispondiElimina
  9. Buonissima ricetta, spprattutto per la mia colazione che secondo me e'importantissima!!

    RispondiElimina
  10. Sono speciali, come tutto quello che realizzi, devi avere un forno un po' fatato!
    Baciotti da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  11. Grandi suggestioni in queste immagini, atmosfera gustosissima, come sempre nel tuo blog, grazie!

    Ciao
    Cristina

    RispondiElimina
  12. Orgoglio e pregiudizio l'ho riletto due volte e il film rivisto 4 volte, sarò malata? Mentre l'altro libro non lo conosco ora vado in avanscoperta! Biscottini perfetti per la mia pausa di lettura! Baci

    RispondiElimina
  13. Bellissime le foto, favolosi i frollini, stupendo il libro!!! Cmplimenti anche per ilmreportage su Venezia... La mia città! Complimenti anch eper i cicheti!

    RispondiElimina
  14. Bellissime le foto, favolosi i frollini, stupendo il libro!!! Cmplimenti anche per ilmreportage su Venezia... La mia città! Complimenti anch eper i cicheti!

    RispondiElimina
  15. vi aspetto tutti per un tè!!!!
    grazieeeeeee!!!!!

    RispondiElimina