mercoledì 13 gennaio 2010

Bocconcini di vitello e panettone al prosecco e uvetta


Ora è la volta del panettone!
Qui in casa ancora abbiamo panettoni da tutte le parti!
Durante le feste, ogni volta che si arrivava al dolce eravamo così pieni che rimandavamo sempre

ed ora scatta l'operazione riciclo:) anche in ricettine salate

Ingredienti:
350 gr carne macinata di vitello
150 gr panettone all'uvetta ( fatto da me seguendo la ricetta di Federica, i tempi di lievitazione li ho quasi triplicati! durante il periodo prenatalizio è tutta una euforica corsa per regali, addobbi e ricettine e così mi era difficile rispettare i tempi:))
latte
sale, pepe misto
olio
3-4 bicchieri di prosecco
uvetta

In una ciotola riunire la carne, il panettone sbriciolato, un po di latte per amalgamare, sale e una bella macinata di pepe misto.
Amalgamare bene, prelevare delle piccole porzioni di composto e formare delle polpettine.

In una padella versare un filo di olio e le polpette, cuocere 4-5', versare il prosecco e l'uvetta prelevata da altro panettone avanzato:), aggiungere il sale e far cuocere per altri 15-20' ( dipende dalla grandezza delle polpette).

Adagiare nel piatto di portata cospargendo con il fondo di cottura, un filo di olio e una spolverata di pepe misto.



Con questa ricettina partecipo alla raccolta di Stefania

23 commenti:

  1. Chiara gioia, ammappa che ricettina raffinata...i miei complimenti.credo che ci proverò perchè devo smaltire un panettone.
    sai sempre come stupirci....

    RispondiElimina
  2. Molto interessante la tua ricetta di oggi! La tua fantasia non conosce limiti! Col panettone home-made deve essere venuto fuori qualcosa di eccellente, noi abbiamo solo panettoni confezionati e come te stiamo cercando di smaltirli, ma la possibilità di farlo con ricette salate non ci era nemmeno passata per la mente. Ti facciamo i complimenti perchè siamo sicuri che queste polpettine sono squisite!
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  3. Una bellissima idea per riciclare il panettone, molto originale ma senz'altro da provare!!!
    Sono arrivata qui grazie al blog di Betty... ho appena aperto una raccolta sul "riciclo di panettoni e simili". Mi farebbe molto piacere se partecipassi, visto le tue buonissime ricette da "riciclo"! Buona serata, Stefy

    RispondiElimina
  4. Ma questa sì che è originalità! E sai quanto ami l'agrodolce! Proprio da provare!

    RispondiElimina
  5. Che bella idea tesoro!!! Brava
    Bacio

    RispondiElimina
  6. che bella questa ricetta! la segno!

    RispondiElimina
  7. Che idea!!!La tua ricetta del riclico è molto particolare...proprio una bella...opss buona proposta!!!
    UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  8. quante cose buone tutte assieme!
    !bellissima ed utilissma ricetta riciclo ;)

    RispondiElimina
  9. Ciao Chiara. Ti ringrazio per essere passata dal mio blog. Complimenti anche per il tuo. Ho

    RispondiElimina
  10. Ma dai una ricetta salata con il panettone, fatto da te!!!
    Ma questa è magia :-)
    Un bacio tesorilla, la ricetta è curiosa ma tanto!
    Mi stuzzica, il sapore dolciastro nelle ricette salate :-)
    baci gioia!

    RispondiElimina
  11. interessante accostamento dolce-salato... oltre ad essere originalissimo
    baci sere

    RispondiElimina
  12. Ma che strano utilizzo del panettone! ma poile polpettine risltano quasi dolci??! da provare..peccato che (anzi..epr fortuna)noi di panettone non ne abbiamo più!
    un bacione

    RispondiElimina
  13. Naaaaaa Chiarè.. che ideona!!!! immagino il sapore della polpetta con il dolciastro del panettone.. ottime!!!!! Ne rubo qualcuna ok?? smack!

    RispondiElimina
  14. che bella ricetta riciclo!!! la terrò presente di sicuro!!

    RispondiElimina
  15. Chiara wow quesat ricetta è da vero gourmet sei riuscita a abbianare ingredienti diversissimi per realizzare dei bocconcini troppo appetitosiiiiiiiiiiiiii!!un abcione tesoro e brava per l'intuizione golosa!!!baci imma

    RispondiElimina
  16. sono proprio contenta che vi piaccia la ricettaaaa!!!!
    il panettone che ho utilizzato nella ricetta nn era dolcissimo ma cmq il gusto agrodolce è assicurato:)
    grazie mille per i bellissimi commenti!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  17. Grazie per le ricettine per la raccolta!! Mia cognata quando prepara le braciole per il sugo(qui le chiamano così, sono praticamente involtini di carne che vengono cotti nel sugo con cui poi condiscono la pasta) li farcisce sempre con uvetta e pinoli... a mio marito non piace molto, ma quel sapore dolciastro unito alla carne a me... piace molto! Sono sicura che le tue polpette avrebbero lo stesso gusto!!

    RispondiElimina
  18. Però che bella ricetta! Avresti potuto partecipare benissimo alla raccolta fiordisale sulle ricette alternative con il panettone....sarebbe andata benissimo!
    Io di panettoni da riciclari non ne ho quest'anno: pensa che stranezza, di solito me ne regalavano tantissimi, quest'anno nemmeno uno...sembra si siano messi tutti d'accordo :-D
    Mi piace molto però questa ricettina, magari ometto il panettone e sostituisco con mollica semplice :-)
    Ti mando un grosso bacione Chiaretta!
    Ago :-D

    RispondiElimina
  19. ciao chiara!!!!
    un salutino super velox, ma un abbraccione grande!

    RispondiElimina
  20. Particolare questa ricetta... da provare!!!
    baciii.

    RispondiElimina
  21. che idea magnifica! anche io ho diversi panettoni avanzati ! complimenti ! un bacione

    RispondiElimina
  22. Che finezza: questo abbinamento insolito è assssolutamente da provare!!!
    Grazie!
    Claudia

    RispondiElimina