mercoledì 6 marzo 2013

Pulow persiano speziato


ancora sulla via della seta
seguendo le rotte di mercanti con i loro carichi di spezie, oro, seta, pietre preziose...
tra profumo di incenso, aromi speziati e notti stellate in cui Sherazade narra storie al suo re

un delizioso riso speziato
dall'antico impero persiano

"l'antica Persia, l'attuale Iran
che influenzò la cucina del Medio Oriente, dell'Africa, dell'India
che ebbe una posizione centrale lungo la via delle spezie
lo zafferano persiano conquistò Medio Oriente e India con il suo colore dorato, usato come merce di scambio per le spezie indiane come il cardamomo, diffusissime nel vasto impero persiano."




"Per realizzare al meglio questo piatto usate solo
 riso basmati e seguite bene i tempi della ricetta.


Pulow persiano speziato

Ingredienti
per 4-6 persone

350 gr riso basmati

100 gr piselli sbollentati in acqua bollente

50 gr uvetta immersa in acqua tiepida per 5 minuti

25 gr mandorle tostate in una padella

25 gr pistacchi non salati, tritati grossolanamente

1 cucchiaio di scorza d'arancia appena grattugiata

pistilli di zafferano immersi in 2 cucchiai di acqua calda
e 2 cucchiai di acqua di fiori d'arancio

1/4 cucchiaino di cannella

1/4 cucchiaino di cardamomo macinato

sale

olio

2 cucchiai di burro sciolto per servire


Mischiare la cannella, il cardamomo in una tazza e lasciare da parte.
Mischiare l'uvetta, le mandorle, i pistacchi e i piselli in una seconda tazza e mettere da parte.

Lavare il riso sotto acqua fredda corrente, finché l'acqua del riso diventa chiara.
Trasferire in un grande recipiente, coprire con acqua fredda e lasciare in immersione per 2 ore. Scolare bene ( non strizzare mai il riso per scolarlo o i chicchi potrebbero rovinarsi). Mettere 1,25 l di acqua in una casseruola grande, portare a bollore, aggiungere sale, quindi il riso. Riportare a bollore e cuocere per 3-4 minuti senza girare. Scolare bene il riso e sciacquare brevemente in acqua tiepida.

Nella stessa casseruola scaldare l'olio, ridurre il calore. Aggiungere strati di ingredienti, ottenendo 3-4 strati, iniziando con uno strato di riso, uno strato di frutta secca a piselli, un pizzico di scorza di arancia, un pizzico di spezie. Continuare a far strati fino ad esaurimento degli ingredienti, terminando con uno strato di riso.

Distribuire lo zafferano e il suo liquido di immersione. Usando la cima di un cucchiaio di legno, fare dei buchi nel riso, fino a toccare il fondo della casseruola. Coprire con un coperchio avvolto in un panno, così che i vapori di cottura non fuoriescano. Cuocere a fuoco molto basso per circa 20 minuti, o di più, nella maniera degli iraniani.

Quando è pronto, togliere dal fuoco, levare il coperchio e il panno, versare il burro sciolto sul pulow e girare con una forchetta. Servire caldo, come contorno.

Una crosta deliziosa si sarà formata sul fondo della casseruola.
In Iran è chiamata tahdeeg ed è la parte più ambita del riso."
ricetta tratta da
Spezie
da tutto il mondo


libro
La donna che leggeva troppo

film
Argo
The Queen and I


12 commenti:

  1. What a wonderful inventive

    RispondiElimina
  2. Mi piacciono un sacco questi mix di sapori...Che ricettina squisita!!!

    RispondiElimina
  3. Ti seguo volentieri sulla via della Seta, Chiaretta.. adoro queste suggestioni orientali, le spezie.. i sapori di terre lontane..! Grazie, adoro già questo pulow! Un baciotto! <3

    RispondiElimina
  4. Mmmm immagino che profumino, adoro utilizzare le spezie in cucina! Mio marito e io eravamo proprio alla ricerca di una ricetta per il riso basmati, grazie :-) bacioni

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiara che belli questi post in styling orientale!

      anche a me piacciono i piatti con le spezie e le rotte dei mercanti,le vie di seta e le leggende orientali :)

      fra un mesetto partirò per la .......a ei tuoi post sono preziosi ;)

      poi te lo diròòò dove vado ora ti lascio in suspense! :-)

      baci speziati!!

      Elimina
    2. Carla e mi lasci così! sono troppo curiosa!!!!
      Giordania?! Siria? nn posso reggere qst suspense ;)
      baciiiii!

      Elimina
  6. è una meraviglia, mi intriga tanto..segno la ricetta!!

    RispondiElimina
  7. Una ricetta che trovo molto affascinante, le spezie mi fanno questo effetto! Un bacione

    RispondiElimina
  8. wow Chiara che bel piatto, mitica!!!

    RispondiElimina
  9. Deliziosamente mediorientale, grazie per questo viaggio nel gusto! Un bacio...........

    RispondiElimina
  10. Ciao, davvero ricco di spezie e frutta secca questo riso biasmati! Una ricetta diversa e che ci incuriosisce molto.
    baci baci

    RispondiElimina