lunedì 30 gennaio 2012

Radicchio pasticciato al forno

e mentre sistemo le foto
vi racconto una domenica tutta casalinga
per viversi fino in fondo l'atmosfera calda e avvolgente di una giornata da trascorrere in casa tutti insieme...
libri e riviste, ingredienti, pentole e pentoline...tutto pronto
per una bella mattinata ai fornelli



per la casa si iniziano a sentire i suoni della cucina e poi
pian piano si diffondono invitanti profumi...

sul fuoco un aromatico ragù alla bolognese ( dal libro Feste d'inverno

in padella miele, pinoli e carciofi che farciranno poi una stuzzicante tatin di carciofi al miele ( dalla rivista Sale&Pepe - gennaio 2012 )

nel forno 



Radicchio pasticciato al forno
dalla rivista Sale&Pepe - gennaio 2012
ricetta originale Rosso tardivo pasticciato al forno

Ingredienti
4 cespi di radicchio rosso di Treviso tardivo
( io ho usato 2 cespi di radicchio lungo )
100 gr prosciutto crudo
(io 150 gr speck)
40 gr farina
4 dl latte
40 gr parmigiano grattugiato
40 gr burro
1 cucchiaino di aceto di vino rosso
( io aceto di mele)
noce moscata
sale
pepe





 Sciacquare ripetutamente il radicchio sotto acqua corrente,
pulire la radice e tagliare ognuno in 4 spicchi. Sciogliere
10 gr di burro in una padella antiaderente, unire il radicchio
una presa di sale, una spolverata di pepe e cuocere su
fiamma vivace per 5 minuti rigirando su tutti i lati.
Irrorare con l'aceto e far evaporare.
 Far intiepidire il radicchio e avvolgere ognuno in una
fetta di speck.
Sciogliere il burro rimasto in una casseruola, unire la farina
in una sola volta, tostatela per qualche istante su fiamma bassa
versare il latte e cuocere la salsa per 6-7 minuti.
 Regolare di sale, unire un pizzico di noce moscata, 30 gr di
parmigiano e mescolare. Versare la besciamella ottenuta in
una pirofila da forno, disporre sopra il radicchio, cospargere
con il parmigiano rimasto, pepe e cuocere il pasticcio in forno
già caldo a 180°C per circa 30 minuti.


tutti a tavola...



17 commenti:

  1. che bel piatto gustoso!!!mi piace!

    RispondiElimina
  2. Amica buon pomeriggio, ancora davanti ai fornelli!!! noi domenica leggera, il fine settimana con tutto il vino che abbiamo mandato giù sentivamo bisogno di stare quasi a digiuno!!!mi piace questa ricetta, sembra anche molto veloce....aspetto il post messicano!

    RispondiElimina
  3. @Federica, grazieee!

    @Federica, amica!!! no niente fornelli!!! da quando sono tornata il mio pranzo è un caffè macchiato!
    queste ricettine cono di una domenica natalizia
    baciiiii

    RispondiElimina
  4. ma che buono!!! quasi quasi ci faccio un pensierino per domani...

    RispondiElimina
  5. Non ho bisogno di assaggiare questo pasticcio per capire che è delizioso. Radicchio e speck, un binomio che mi piace tantissimo :)

    Buona domenica!

    RispondiElimina
  6. gustosa questa ricetta, la proverò, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. Decisamente un gran bel pasticcio, adoro il radicchio :) Un bacio, buona settimana

    P.S. meraviglioso quel canovaccio

    RispondiElimina
  8. che buono il radicchio cucinato in questa maniera!molto stuzzicante!
    buona settimana!

    RispondiElimina
  9. conosco le domeniche così...che belle...
    E il tuo radicchio è sensazionale,io lo servo tristissimamente in insalata,che idea mi hai dato!

    RispondiElimina
  10. Che bellele domeniche così!!! e che buono il radicchio al forno! baci cara..e buona settimana .-)

    RispondiElimina
  11. Che magnifica domenica e che magnifica cucina.
    Adorabile post, come sempre.
    Un grande bacio.

    RispondiElimina
  12. Ciao, colgo l'occasione per invitarti a partecipare al primo contest del blog Fiore di Cappero dal titolo "AL CONTADINO NON FAR SAPERE COME E' BUONO IL FORMAGGIO CON LE PERE" (http://www.fioredicappero.com/2012/01/ecco-il-primo-contest-di-fiore-di.html)

    RispondiElimina
  13. c'è un posticino per me????????????
    Come sempre i tuoi post hanno un che di speciale....un abbraccio ciao katia

    RispondiElimina
  14. che bella domenica! pranzo di coccole golose! :-)

    RispondiElimina
  15. Chiara che bella l'atmosfera di un giorno in cucina e che delizia questo radicchio!!!!! Baci

    RispondiElimina
  16. Sì, bellissima l'atmosfera trasognata della domenica. ok, buonissimo e stratosferico il pasticcio di radicchio....ma di quella parannanza color lavanda vogliamo parlare???
    L'hai ricamata tu??
    é BELLISSIMA, mi piace troppo!!!
    Anche il radicchio pasticciato, si capisce (io poi il radicchio lo adoro proprio) ma il grembiule mi ha letteralmente stregata!!
    baciiiiii!!!

    RispondiElimina
  17. GRAZIEEEEE, GRAZIE GRAZIE GRAZIE :)
    A TUTTI!!!!

    @Luna, quel grembiule è magicoooo!!
    ha stregato anche me :)
    incantevole! la stoffa, il colore, i ricami...regalo di una carissima amica, ha le mani d'oro!!! ogni cosa fatta da lei è pura meraviglia!!

    RispondiElimina