mercoledì 11 gennaio 2012

Leggendo...in cucina...pollo al curry

un libro, un altro e poi ancora un altro
 per andare e tornare tra storie passate e racconti futuri
in luoghi vicini e terre quasi inesplorate
avventure, storie vere, racconti fantastici
un libro per sognare, pensare, dimenticare...
per sorridere, piangere, emozionarsi
e qualche volta anche...cucinare :)

e se il libro che avete appena letto o che state leggendo vi ha
spedito di corsa in cucina per assaporare le pagine lette
 non vi resta che partecipare al contest di Dolcipensieri



 un libro, un cielo, una storia
Il cielo sopra Darjeeling


l'India e un tempo lontano 


pagina dopo pagina mi ritrovo a sognare
i colori, i profumi, i sapori dell'India 
la vette dell'Himalaya,
Darjeeling e le sue piantagioni di tè,
l'aroma leggero, aspro e insieme dolce del tè

e così mi ritrovo in cucina per gustare un buon libro


Riso basmati

Pollo al curry

Chana dal, lenticchie gialle

Pakora, polpette di verdure














                                                                       Riso basmati


Pollo al curry

petto di pollo a pezzettoni
noce di cocco
curry
latte
olio
sale
pepe

Rompere la noce di cocco e versare la sua acqua in una ciotola, aggiungere latte e petto di pollo.
Coprire e far marinare qualche ora.
Cuocere il pollo con la marinatura in padella aggiungendo curry a volontà.

servire con riso basmati.


Chana dal, lenticchie gialle




Pakora, polpette di verdure


per preparare queste polpette ho seguito la ricetta del blog Polvere di peperoncino

modificando un pò, di seguito la ricetta modificata per quella originale cliccate qui

400 gr zucchine grattugiate ( con la parte grossa dell grattugia)
300 gr patate lessate e schiacciate
100 gr feta
foglie di menta
1 uovo
pangrattato
cipolla
sale, pepe
olio

Grattugiare le zucchine e far perdere acqua.
Lessare le patate e schiacciarle.
Sistemare in frigo per un'ora.
Unire zucchine e patate, feta a pezzetti, menta tritata, cipolla, tritata e stufata in padella, sale, pepe, uovo.
Amalgamare e mettere in frigo un'ora.
Fare polpette, aggiungendo pangrattato al composto se dovesse risultare poco sodo.
Passare le polpette nel pangrattato, sistemare su lastra rivestita di carta forno.
Cuocere in forno a 200/220° per circa 15' o se preferite friggere.

N.B. Buonissime anche fredde
         Provatele nella piadina con maionese, pomodoro e basilico!

22 commenti:

  1. mi hai fatto venire voglia del pollo al curry...è un sacco di tempo che nn lo faccio....
    stamani invece io e yuffie ci siamo mangiate il basmati...

    RispondiElimina
  2. Idea interessante... anche a me hai fatto venir voglia di pollo al curry, sono secoli che non lo faccio
    baci

    RispondiElimina
  3. Leggerti oggi mi fa stare bene, le tue cene sono sempre magiche come le tue emozioni.kiss

    RispondiElimina
  4. Ciao, solo ora ho scoperto il tuo blog....anno nuovo, nuove scoperte;-),mooolto carino! Ti seguo!

    A presto!

    RispondiElimina
  5. Che bello questo post!! E mi ispira anche il libro.. la ricetta poi sembra speciale!

    RispondiElimina
  6. amo leggere e amo l'India, un post bellissimo!!! :-)

    RispondiElimina
  7. Ciao Chiara, scusa ma ho una curiosità... mi sembrava che questo post fosse stato pubblicato prima dell'11 Gennaio e ne ho conferma dalle date dei commenti (10 Gennaio). Come hai fatto a ripubblicarlo 5 ore fa? Semplicemente cambiando la data in opzioni?
    Un saluto :-)

    RispondiElimina
  8. ciao bellissimo post, lo metto subito in coda nel fuori concorso! e che bel menu' che hai realizato!!! complimentoni!

    RispondiElimina
  9. p.s.: grazie per aver ricordato il mio contest che termina fra pochi giorni...

    RispondiElimina
  10. @Rossella, benvenuta!!!! e grazieeee mille!!!
    nuove scoperte...arrivo da te!!

    @Anna, si esattamente, variando la data in opzioni. a volte mi capita di creare un post e di volerlo pubblicare in un determinato giorno ma quando finisco di scrivere mi dimentico sempre di inserire la pubblicazione programmata e si pubblica subito, così vario la data

    RispondiElimina
  11. Buon il pollo al curry...peccato che posso farlo raramente nn è molto gradito dai i miei ometti!!!
    Grazie mille per i tuoi bellissimi complimenti. Un abbraccio Claudette

    RispondiElimina
  12. Se dovessi contare i km che mi hanno fatto percorrere i libri che ho amato...quindi ti capisco benissimo. Come capisco questa bella ricetta, per me il curry è una polverina veramente magica!Un abbraccio

    RispondiElimina
  13. Buono! Per un attimo sono tornata indietro...nel mio viaggio in India...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  14. ma che spettacolo...mi fai venir voglia di partire e assaggiare tutto sul posto (ehehehehehe io non so cucinare come te!!!!). Un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Meravigliosa India.
    Sei riuscita ad aggiungere un pizzico di magia in più ad un paese che già è magico del suo.
    Bravissima, non mi stancherò mai di ripetertelo.
    Un abbraccio, a presto.

    RispondiElimina
  16. ciao, passo ad invitarti al mio contest a premi che ha come tema i legumi. Mi farebbe piacere la tua partecipazione se ti va. Ti lascio il regolamento e sono a tua disposizione per qualsiasi cosa:) Un abbraccio. Martina.
    Legami e Legumi

    RispondiElimina
  17. che piacere che mi fa sapere che una mia ricetta ti sia piaciuta!
    Splendido post, la tua magia si percepisce alla perfezione anche attraverso un monitor!

    RispondiElimina
  18. Ciao,
    ti ho scoperta per caso ed è stata una piacevole sorpresa!
    A presto Silvia

    RispondiElimina
  19. Ciao cara! sempre bello ripassare nel tuo magico blog.... il cucciolino come sta? è cresciuto?

    RispondiElimina
  20. @Lapappaalpomodoro, ciaoooo!!!! benvenuta e grazie mille!!!

    @Serena, sta beneee :)))
    è dolcissimo, bravissimo!! ed è cresciuto tantoooo!!! :)))

    RispondiElimina
  21. che bello! spero di rivedere una sua foto allora! mi fa piacere che stia bene! un abbraccio

    RispondiElimina