giovedì 6 gennaio 2011

Befanini al marzapane




tratto da
                               Torte e ciambelle
                                  dolci e frittelle
                                                                  di Elisa Carlotti

"...biscotti  molto antichi, che si usa ancora fare nelle nostre campagne lucchesi per l'Epifania, in occasione della Befana. Un tempo venivano fatti in ogni famiglia e, fino agli anni del dopoguerra, erano una parte importante dei "chicchi" che riempivano le calze o i canestrini preparati per i bimbi accanto al camino o in fondo al letto: con una o due arance, dei fichi secchi, delle castagne secche, qualche noce e nocelle, c'erano angeli, befane, stelle comete di pasta che profumavano di buono e di Natale....
... semplici e con ingredienti poveri, ma ricchi della memoria delle singole famiglie e dei paesi, della tradizione di generazioni, per cui "fare la befana" è un rito che ricollega al passato ed è un riscoprirsi insieme in allegria, in un mondo che non dà il tempo per fermarsi.


                  La Befana raccontata

               Buona sera brava gente
              Vi ho portato i Befanini
                    La ricetta abbiate in mente
              Per rifarla ai bamborini.

Dentro un chilo di farina
Burro e zucchero ci vuole ( 350 gr)
Poi due uova di gallina
E un arancio un ci sta male.

Di limon una grattatina
Gli dà aroma e molto gusto
Poi due lieviti in bustina...
Ecco pronto il vostro impasto.

Con formine e mattarello
Date vita ai Befanini
E per far tutto più bello,
Ci van messi anche i chicchini.

E' ricetta molto antica
Della nostra lucchesia.
Non vi costano fatica
Se li fate in allegria.              
                        La Befana  ( Lucia Pardini)



Ingredienti
1 chilo di farina
1/2 chilo di zucchero
1/2 chilo di burro
5 uova
due bustine di lievito per dolci
un limone
sale q.b.

Per il marzapane:
nocelle
mandorle
pinoli
un chiaro d'uovo


Preparare i Befanini in casa mia significa festa!
Ci organizziamo due pomeriggi liberi: il primo per preparare l'impasto ( nella farina e nello zucchero si lavora con le mani il burro ammorbidito e si rende il tutto farinoso; poi si forma una buca, dove vengono messi le uova, il lievito, un pò di liquore, la scorza grattugiata del limone, e si lavora il tutto.) Il secondo giorno serve per spianare e cuocere i biscotti nelle latte apposite.
Qualcuno intanto si dedica a sgusciare le noci e i pinoli, per preparare il "sughetto" di marzapane da mettere a mucchietti sulla pasta, colorandolo con l'alchermes e stemperandolo con un sofficissimo chiari d'uovo sbattuto. Alla fine c'è una discreta quantità montagnetta di befanini nella cesta e un'altra montagnetta di farina sulla tavola, per terra e sui vestiti, ma la soddisfazione è grande.
Questi biscottini da nulla si fanno con tutta calma la settimana che precede il Natale e la sera che precede la Befana. Alla mia famiglia piacciono molto, forse proprio per l'aspettativa che suscitano e per il divertimento che ci procura pasticciare insieme. ( Valentina Ninci)  "



Questi antichi biscottini sono un'autentica delizia! secondo me anche un pò magici :)
grazie a Federica che mi ha regalato questo bellissimo libro ho scoperto questa preziosa ricetta, è così buona e così ben raccontata che non potevo non raccontarvela!


ho preparati i biscotti con 1/3 delle dosi indicate, ho impastatato e lasciato qualche ora in frigo, nel frattempo ho preparato il marzapane, poi ho steso, ritagliato, farcito e infornato (180 ° per circa 10 minuti, sfornare e far raffreddare su griglia)

ritrovandomi alla fine con una montagnetta di farina sulla tavola, per terra e sui vestiti :) e un profumo delizioso per tutta la casa :) !   provateli!!!

e per una ( mia)  versione sprint: stendere l'impasto, farcire con marzapane, arrotolare partendo dai due lati finendo al centro.
spennellare il dolce con il fondo della farcitura e cuocere per venti minuti, aggiungere una spolverata di zucchero a metà cottura.






BUONA BEFANA A TUTTI!!!!!

17 commenti:

  1. buoniiiiiiiiiiiiii! e grazie della ricetta in filastrocca :-) baci Ely

    RispondiElimina
  2. Ma che bel post!!! Brava brava brava :-)

    RispondiElimina
  3. Grazie per la bella e buona r
    icetta!!!
    Buona serata

    RispondiElimina
  4. Blog di Cucina ed i cioccolatieri artigiani Fratelli Gardini ti invitano a partecipare al Contest “Cioccolato…che passione!”. C’è tempo ancora fino al 10 gennaio 2011!

    Clicca qui per maggiori info
    Aspettiamo la tua ricetta!

    RispondiElimina
  5. Bellissimi! Mi aggrego alle altre...proprio uno splendido post!

    RispondiElimina
  6. Ci piacciono tanto questi biscottini, ridurremo le dosi ovviamente, di circa la metà, ma domani mi metto al lavoro!
    Baciotti
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  7. che delizia chiara e la ricetta con la filastrocca è un amoreeeeeeeeeeeee!!buona befana anche a te!!bacioni imma

    RispondiElimina
  8. sempre belle parole e libri fantastici... abbinati a ricette molto buone: brava!

    RispondiElimina
  9. Hai sempre delle splendide idee
    complimenti
    un bacio

    RispondiElimina
  10. Bellissime Chiarè!!!!!!!!!! baci baci :-)

    RispondiElimina
  11. Ma che buone queste befanine, dolci e golose, per concludere queste feste nel modo migliore.
    baci baci

    RispondiElimina
  12. buooooooone le befanine, bel post con i testi sulla befana.
    buon'epifania!

    RispondiElimina
  13. Sono proprio magici questi Befanini e poi sprigionano tanta allegra.

    RispondiElimina
  14. Meravigliosi!! Che bello seguire ancora le tradizioni !! Non bisogna dimenticarsi del passato, ma mantenerlo vivo nei nostri cuori e in questo caso, nelle nostre tavole!
    Auguri e buona serata!

    RispondiElimina
  15. amichetta ciao!!!sempre profumo di dolce nel tuo blog!!!
    come stai???
    noi ritornati da una vacanza fantastica, divertiti tanto, mangiato bene e brindato al nuovo anno!!!
    voi che avete fatto???
    il pacco inglese è pronto per essere chiuso...ti dico quando lo invio.
    bacio amichetta

    RispondiElimina
  16. grazie a tutte!!!!

    @Federica, bentornata amichetta!!!
    aspetto i tuoi magici racconti del viaggio!!!!
    noi alla fine siamo partiti :))! il giorno stesso che abbiamo deciso, abbiamo prenotato e la notte eravamo in viaggio per Salisburgo :) bellissima!!!! il primo giorno ci ha accolto la neve, tanta neve!!!! tutto ancora più bello!!!!
    ci siamo divertiti tantissimo!!!!
    poi ti racconto tutto!
    bacioniiiii!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  17. Bellissima qst ricetta :D grazie mille per aver condiviso qst prelibatezze con noi :) Kmq se hai tempo passa qui a dr un'okkiata :)

    diariodididonna.weebly.com

    RispondiElimina