lunedì 17 maggio 2010

Herbaria

Dal 20 al 23 maggio la bellissima Abbazia di Chiaravalle di Fiastra, a pochi chilometri da Macerata

ospiterà la quarta edizione di

cliccate qui per saperne di più

Appuntamento con la natura un programma denso di appuntamenti, attività con approfondimenti teorici e soprattutto attività pratiche, intrattenimenti serali ...

Il Mercato Verde darà la possibilità di divertirsi a far shopping tra gli oltre 70 espositori provenienti da tutta italia offrono prodotti naturali cosmesi, essenze erboristiche, infusi, abbigliamento, libri, piante e fiori, gustose proposte alimentari formaggi, frutta, confetture, salumi, miele …

Corteo di primavera, mostra d’arte dedicata alle sculture in metacrilato dell’artista Gino Marotta, , che affrontano la tematica del naturale-artificiale, dando vita ad un inedito mondo vegetale e animale.

Monastica, mostra mercato rimedi et alimenti frutto della millenaria tradizione conventuale. Un’occasione per provare ed acquistare i preziosi preparati dei monaci erboristi di tutta Europa.

Incontri, personaggi della cultura e dello spettacolo, incontreranno i visitatori di Herbaria per raccontare e riflettere sugli aspetti culturali, storici, scientifici e artistici legati all’universo naturale

 - Ad inaugurare la manifestazione, giovedì 20 maggio ore 17,30 l’attore e scrittore Giuseppe Cederna, protagonista anche dello spettacolo serale “Il viaggiatore incantato” ore 21 Chiesa dell‘Abbazia.

- Il giorno successivo ore 10,00 la scrittrice Susanna Tamaro presenterà il libro “Il grande albero”; una fiaba moderna sull’amore, la natura e la vita rivolta a ragazzi e adulti.

- Alle 21,30 palco sotto le stelle, Arturo Brachetti interpreterà la fiaba musicale “Pierino e il lupo” di Sergej Prokofiev

- sabato 22, alle 21,30 un omaggio alla canzone d’autore di ieri e di oggi con Niccolò Fabi, Gnu Quartet e Serena Abrami

e tanti altri ancora ...
Corsi e laboratori: ogni giorno ci saranno corsi gratuiti su prenotazione, guidati da esperti.

- I segreti del tè, una serie di attività sul tè che diventa ingrediente in cucina per la preparazione di piatti o bevande da abbinare a cibi dolci e salati. Come organizzare un aperitivo o un five o’clock tea.
Si prepareranno e degusteranno
. Ravioli al tè Matcha con sorpresa
. Marinata di pesce al tè affumicato con tortino di patate

- Momenti dedicati alla cucina tradizionale del territorio maceratese con preparazione e degustazioni di piatti tipici

- Laboratori su alimenti tipici della nostra dieta quali la pasta e il pane.

- L’orto metropolitano protagonista di vari incontri per vedere come piccoli spazi come terrazzi, balconi, possono diventare luoghi in cui frutti, ortaggi e piante aromatiche si fanno spazio accanto a fiori e piante ornamentali per regalarci momenti di relax e cibo più sano

- Aromatologia e massaggio aromaterapico, evento di natura teorico pratica per far scoprire l’affascinante mondo degli oli essenziali naturali: dal loro uso nella vita quotidiana al massaggio.

- Colorare secondo natura, per riscoprire l’antica arte tintoria. Verranno tinte sciarpe di seta tessute a mano spiegando le varie fasi: dall’estrazione del colore alla tinture effettiva.

- Vere e proprie aree tematiche, all’interno delle quali verranno sviluppate iniziative di formazione e informazione avranno come protagonisti l’olio e il miele per imparare a individuare e riconoscere i sapori e i profumi delle varie tipologie e scoprire come abbinarli ai formaggi o come utilizzarli in cucina

Rassegna Nazionale degli Oli Monovarietali per valorizzare il patrimonio olivicolo italiano e le peculiarità delle varietà autoctone.

Visite guidate porteranno alla scoperta delle erbe della Riserva Naturale Abbadia di Fiastra con la possibilità di raccogliere le erbe mangerecce nel Parco Archeologico di Urbs Salvia

E per tutti i golosi vari angoli in cui deliziarsi con golosità artigianali, degustare e acquistare vini della regione, cene a base di erbe

Un meraviglioso evento per scoprire e conoscere i segreti e la magia del mondo della natura

Per informazioni
Fondazione CARIMA
Carima Arte srl
via G. Crescimbeni 30/32
62100 Macerata

Tel. 0733 271836
Fax 0733 268155
orario 9.00-13.00 / 15.00-17.30
info@herbaria.it

PRENOTAZIONI

Segreteria organizzativa
Tel. 0733 271836

PRENOTAZIONI ESCURSIONI
Visite guidate alla scoperta delle erbe nella Riserva Naturale Abbadia di Fiastra
Raccolta delle erbe mangerecce nel Parco Archeologico di Urbs Salvia
Prenotazione obbligatoria al numero 0733 202942

14 commenti:

  1. che bellezza, adoro queste manifestazioni! Peccato sia un pò lontano...

    RispondiElimina
  2. anch'io adoro queste cose!! :-)

    RispondiElimina
  3. Abbiamo letto su una rivista di questa manifestazione e ci stiamo facendo un pensierino, non solo è ricchissima di argomenti che troviamo molto interessanti, ma si tiene anche in uno scenario altrettanto magnifico! Certo non è dietro l'angolo per noi, ma nemmeno lontanissimo!
    Buona settimana da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  4. Deve essere bella come manifestazione... Un baciottone Chiarè... :-))))

    RispondiElimina
  5. che bella questa manifestazione davvero ricca....un abcione e divertiti anche per me:-) baci imma

    RispondiElimina
  6. Che bella Fiastra,ho avuto modo di visitarla molti anni fà e ci tornerei volentieri!Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia Herbaria, io vado sempre dalla prima edizione e sarò là anche Sabato, adoro tutte quelle piante e il posto è veramente bello, l'Abbadia di Fiastra ha un fascino straordinario, non vedo l'ora!!
    Bacio

    RispondiElimina
  8. che bella manifestazione, deve essere interessantissima, tu ci andrai, vero? scatta tante foto che così mi farò una bella visita virtuale!

    RispondiElimina
  9. mi hai messo una voglia con questa HERBARIA....peccato che quell'idea di cui ti parlavo nn se ne fa più nulla (ma l'avevi capito)!!!
    ti scrivo in privato tutti i particolari.
    a leggere lo svolgere della manifestazione mi dispiace ancora di più...tutti quei profumi di piante, erbe aromatiche...che meraviglia!!!
    fai tante foto;-)

    RispondiElimina
  10. ma sai che volevo andare?!C'è il corso sulla panificazione che mi tenta...e Brachetti la sera del venerdì rincara la dose...cercherò di convincere il mio moroso a seguirmi...non sarà difficile ;P

    RispondiElimina
  11. Tesò, tutto bello, bello, bello...sai che alle medie la prof di musica c'ha fatto ascoltare la fiaba musicale di Pierino e il lupo?! ^_^
    Credo che una fiaba raccontata con solo note musicali, sia più magica di quanto si possa pensare!

    Mi piace molto l'erboristeria, quindi anche i preparati dei monaci...chissà che meraviglia!
    Un bacione gioia che bei post, come sempre MAGICI! ^_*

    RispondiElimina
  12. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  13. farò tante foto per portarvi un pò di magia della natura!

    RispondiElimina
  14. Ma è un'iniziativa bellissima! Peccato non esserci stato, ma non mancherò la prossima!
    Eppoi l'abbazia merita decisamente la visita con la sua chiesa romanica così antica e suggestiva!

    RispondiElimina