martedì 5 giugno 2012

Torta al cioccolato




ogni tanto ci vuole!
e si! ogni tanto ci vuole un bel dolce cioccolatoso, cremoso, goloso
sarà pure tempo di diete, di pasti leggeri ma una fetta di dolce
al cioccolato può far solo bene...almeno all'umore :)  e allora...


Torta al cioccolato 
da un ritaglio di giornale

Ingredienti

per la pasta frolla
230 gr farina 00
50 gr zucchero di canna
120 gr burro freddo
un pizzico di sale
una spolverata di lievito per dolci
latte q.b.


per la farcia
60 gr zucchero di canna
170 gr panna fresca 
150 gr cioccolato fondente
100 gr cioccolato al latte
una noce di burro
arachidi sgusciate e spellate

. Preparare la pasta frolla unendo alla farina setacciata, il sale e lo zucchero
aggiungere il burro tagliato a dadini e lavorare velocemente fino ad attenere
una pasta omogenea aggiungendo la quantità di latte necessaria. Formare
palla chiudere in pellicola e far riposare in frigo almeno 30 minuti.
Rivestire con la pasta uno stampo imburrato, bucherellare con una forchetta
coprire con carta forno, riempire con uno strato di fagioli secchi e passare
in forno già caldo a 180° per circa 25 minuti. Lasciar intiepidire fuori dal forno,
eliminare carta e fagioli, sformare la pasta e posarla su un piatto.
. In una casseruola far caramellare lo zucchero con un cucchiaio di acqua su
fuoco medio per qualche minuto; via dal fuoco unire una noce di burro e poi
70 gr di panna; mescolare e versare subito nella pasta.
Distribuire sul caramello metà arachidi.
. Tritare il cioccolato fondente e 50 gr di quello al latte, far fondere in una
casseruola a bagnomaria poi, poco per volta e mescolando, unire la panna
calda rimasta. Distribuire delicatamente sulla torta. Passare la torta in frigo
per almeno 30 minuti. Prima di servire cospargere con le arachidi.
Con un pelapatate ricavare dei riccioli dal cioccolato rimanente e
distribuirli sulla torta

P.S.  i miei riccioli sono impresentabili! pigra come sono!
per formare dei bei riccioli mettere il cioccolato nel frizer e
poi tagliare con pelapatate


"...Il cioccolato è un alimento energetico
Contiene sali minerali, carboidrati, proteine, grassi e
vitamine (A e B). Studi recenti ne hanno dimostrato la
benefica influenza nel contrastare gli stati di ansietà e
depressione grazie alle piacevoli sensazioni gustative
che si ripercuotono anche sulla sfera fisica e psichica.


Sciogliere il cioccolato
Esistono vari metodi per sciogliere il cioccolato.
Quale che sia il metodo utilizzato, importante ricordare
che quando si fonde il cioccolato non lo di deve 
mai scaldare troppo. La temperatura di fusione del 
burro di cacao si avvicina ai 30 °C.  


il recipiente nel quale si fonde il cioccolato deve essere
perfettamente asciutto.


il cioccolato è molto sensibile all'acqua che può
trasformarlo in una palla compatta e inutilizzabile


. A BAGNOMARIA. Ridurre il cioccolato in pezzi e passarlo
in un recipiente di vetro o metallo. Più piccoli sono i pezzi
e più rapida sarà la fusione. Sistemare il recipiente in una
pentola d'acqua calda, mai bollente.
. CON IL MICROONDE. Prima spezzettare il cioccolato in
pezzi della stessa grandezza e poi sistemarli in una ciotola
adatta al tipo di forno. Il tempo di cottura dipende dalla
quantità di cioccolato utilizzata e dalla potenza del forno.


Per sciogliere il cioccolato con altri ingredienti
Gli ingredienti aggiunti al cioccolato devono essere a
temperatura simile a quella del cioccolato per evitare il
formarsi di grumi..."
                                                          info tratte da
                                                             . Gli aromi del cioccolato 
                                                             . CIOCCOLATO golose tentazioni


Film 
Chocolat
Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato
La fabbrica di cioccolato
Lezioni di cioccolato
Lezioni di cioccolato 2

Libri
Chocolat
Gli aromi del cioccolato
Cioccolato golose tentazioni


25 commenti:

  1. tesoro mio è pazzesca... sono con l'acquolina... complimenti! spero di poterla provare al più presto!

    RispondiElimina
  2. sì, ci vuole! un po' di coccole al cioccolato, che buona! ciao :-)

    RispondiElimina
  3. Concordo, ogni tanto ci vuole! :*

    RispondiElimina
  4. eh si,ogni tanto ci vuole davvero :-P
    abbracciami tutti.
    baciiiii

    RispondiElimina
  5. Che buona! Concordo, il cioccolato fa benissimo all'umore. Credo sia uno dei migliori antidepressivi esistenti :)

    RispondiElimina
  6. Il cioccolato...come farne a meno??? maglio qualche chilo in più, ma felice e contenta di aver divorato una buona fetta della tua torta :-)

    RispondiElimina
  7. cara...me la posso prendere una bella fettona?
    oggi ne ho davvero bisogno...

    RispondiElimina
  8. Ma che bella aria fresca da queste parti e che bella torta che ci hai sfornato!!!
    d'accordo con te amica, dieta o no dieta...una fetta di dolce fa sempre bene all'anima ;-)
    un kiss grande così

    RispondiElimina
  9. Stai a badà al riccolo? Non avrei il tempo di guardarlo, passerei all'attacco gnam :)
    p.s bellissimo il nuovo vestitino
    Bacione

    RispondiElimina
  10. Gustosissima... e da senso di colpa... ma ci sta!!

    RispondiElimina
  11. Sì sì ogni tanto ci vuole! E ci vorrebbe anche per me proprio adesso: me ne mandi una fetta?? :) E' splendida, complimenti!

    RispondiElimina
  12. ...un morso proprio sulla punta della fetta, golosa e deliziosa.

    RispondiElimina
  13. ....e ci vuole sì! Tiè guarda che spettacolo quella fetta!! Ti chiama proprio, non c'è niente da fare, e a quest'ora del giorno, con la prospettiva di tutti gli impegni della giornata...è un richiamo assolutamente irresistibile e altamente consolatorio: me ne passeresti un paio di fette??
    baciotti, buona giornata, chiarè!!

    RispondiElimina
  14. ciao, grazie per la visita!
    bellissimo anche il tuo di blog :-)
    Ottima questa torta ^_^
    vaty

    RispondiElimina
  15. fa solo che bene anzi benissimo....
    alla gola e all'anima....
    ciao da claudette

    RispondiElimina
  16. Ottima questa ricetta cioccolatosa.
    Direi che un pò di dolcezza non può che far bene a tutti.
    Un grande abbraccio a presto.

    RispondiElimina
  17. e allora....gustiamoci una bella torta al cioccolato tutti insieme!!! :)
    grazieeeeea tutti!!!!!!!!

    RispondiElimina
  18. In questo momento ci affogherei in quelle fetta goduriosa! Tentazione irresistibile il cioccolato...sempre! Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  19. ciao Chiara!

    interessante questa frolla senza uova ma con il latte :)

    beh il cioccolato io lo adoro e ogni tanto ci vuole eccome ;)

    se vieni al Festival del Gelato mandami una mail

    Baci Carla

    RispondiElimina
  20. @Federica, sii davvero irresistibile :) baciii

    @Carla, ultimamente preparo la frolla senza uova, mamma non può mangiare le uova e così sto provando ad eliminare le uova da molte preparazioni. Questa frolla è già varie volte che la faccio per preparare biscotti, crostate, un buon sostituto della classica
    per il festival del gelato quest'anno non credo di riuscire :(
    baciii

    RispondiElimina
  21. ciao ti ho conosciuta per caso e trovo molto interessante il tuo blog così da oggi hai una fans in più se ti va passa a trovarmi sul mio blog kreattiva ciao rosa

    RispondiElimina