mercoledì 19 giugno 2013

yogurt, miele e semi di papavero...in Turchia

ormai si sa
un sapore, un colore, un film, un libro...e mi metto a sognare di far viaggi o a ricordare strade già percorse
e con questo caldo ripenso alla Turchia, a quel viaggio fin dentro la sua storia, nella culla della civiltà...


il Museo delle Civiltà Anatoliche di Ankara
ricchissime collezioni raccontano tutte le civiltà succedutesi nell'Asia Minore
pitture murali, bassorilievi, statuette della Dea-Madre, gioielli, specchi di ossidiana, lettere commerciali, sigilli...

l'altopiano anatolico con Hattusas, l'antica capitale dell'antico regno ittita, una delle più importanti aree archeologiche della Turchia


grandioso lo scenario di pietra, resti di una vasta città, con possenti fortificazioni, grandi templi, fortezze arroccate...siamo nel 1900 a.c.
suggestiva la porta dei leoni, la galleria sotterranea, la cittadella...



Yazili kaya, il principale luogo di culto ittita
numerosi i rilievi scolpiti nella roccia
grandi scalinate portano al luogo sacro ricavato da una fenditura naturale della roccia

l'antica città di Laodicea
e una delle sette chiese dell'Apocalisse



erano le prime ore del pomeriggio
37 gradi e non sentirli gustando

yogurt, miele e semi di papavero 



per continuare a viaggiare
 Istanbul
 Cappadocia
Pamukkale
Turkije

23 commenti:

  1. Bel viaggio Chiara, molto interessante, la Turchia deve essere bellissima.
    Un bacio
    Miky

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si Miky, la Turchia è splendida!!!
      bacio a te!!!

      Elimina
  2. Direi che questo è un viaggio completo..un viaggio che poi culmina con l'assaggio vero e proprio dei sapori tipici di questa terra..grazie Chiara :)
    Un abbraccio !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. adoro assaggiare piatti tipici del paese che visito, permette di conoscere ancora più a fondo la storia, la tradizione e i ricordi di odori, sapori, colori restano indelebili!
      ti abbraccio!! grazie a te!!!

      Elimina
  3. Viaggio bellissimo! Prima o poi voglio assolutamente visitare la Turchia! E nell'attesa uso la tua ricetta :D
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un viaggio di fare assolutamente!
      baciiii

      Elimina
  4. Non son mai stata in Turchia... so che mi affascinerebbe molto!!! Grazie epr questo viaggio virtuale.. e anche epr la fresca coppetta di yogurt! smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Claudia ne sono sicura!!! il mare è splendido, istanbul è molto affascinante, l'entroterra suggestivo...grazie a te per aver viaggiato con me!!
      baciiii

      Elimina
  5. queta coppetta sarebbe perfetta per un pomeriggio caldo come questo...qui manca solo un po di mare , un ombrellone, amiche e tante chiacchiere!

    RispondiElimina
  6. che foto pazzescheeeeeeee!!

    RispondiElimina
  7. Ciao Chiara, grazie per queste bellissime foto, mi hai fatto conoscere un pochino la Turchia...bellissima!!!
    La coppetta di yogurt è semplicemente deliziosa!!!
    Bacioni, buona serata...

    RispondiElimina
  8. Ricordo del museo (quello in città giusto?) ma non ho mai visto quei paesaggi anatolici! Che bel viaggio tesoro piacerebbe anche a me! Intanto sogno con le tue immagini mentre mi gusto questa freschezza! Anche da me non mancano i semi di papavero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il museo si trova su in alto, vicino alla vecchia cittadella
      sono paesaggi si estrema suggestione!!! non immaginavo tanta bellezza!
      ti abbraccio forte!!!

      Elimina
  9. Chiara, ma io non ti seguivo??? Guarda che reportage mi ero persa, anche io un paio di anni sono stata in Turchia ma mi sono limitata ad Istanbul e Cappadocia per questioni di tempo! Ma so di essermi persa tante cose e ora questo tuo post me lo fa ricordare!!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. P.S: non mi unisco con Google, ormai vado solo di bloglovin' :)

      Elimina
    2. Roberta era tantissimo che sognavo di passeggiare per Istanbul, una città che mi affascina moltissimo, per la sua storia, la sua gente, la sua archittettura, il suo profilo è indimenticabile!! nel lungo viaggio fino al centro di questa terra, e fino alle coste più a sud ho scoperta luoghi di rara bellezza!! non mi aspettavo una tale meraviglia!!

      P.S. si ormai andiamo di bloglovin ;)

      baciii

      Elimina
  10. quanto ho amato la turchia... riviverla tramite i tuoi scatti mi emoziona ancora!

    RispondiElimina
  11. La turchia mi ha conquistato in maniera viscerale, più ancora di Istanbul. Ci sono stata due volte, sempre in modo indipendente e fuori dai classici circuiti, ma non ho ancora visto queste meraviglie.
    Appuntato tutto x la prossima volta ...
    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io sono rimasta completamente stregata da qst terra!! forse perchè non me la immaginavo tanto bella, ed invece ho scoperto un paese meraviglioso!!! e come dici tu Istanbul è solo una gemma di un grande tesoro

      Elimina