martedì 15 maggio 2012

Pancakes...salati




metti una domenica di primavera...pioggia, vento...niente sole, niente giri in bici, niente passeggiate all'aperto
meglio starsene al calduccio, immaginando di essere in uno di quei fumosi bar a giocare a biliardo




e se arriva la voglia di qualcosa di saporito
delle deliziose focaccine sono pronte per esser gustate in mille modi

si possono preparare con largo anticipo
in poco meno di mezz'ora si avranno tanti profumati pancake, da conservare in un bel cestino per ogni momento della giornata: come colazione, come spuntino di mezzanotte...

per un pasto leggero e gustoso ho pensato di servirli con una insalata mista arricchita con scaglie di parmigiano

e così i pancake al peperoncino e mais dolce del libro In the mood for food
li trasformo in


Pancake al peperoncino e porro 
con insalata mista e scaglie di parmigiano


200 gr farina 

100 gr farina integrale

3 cucchiaini di lievito per torte salate

1/2 cucchiaino di peperoncino in polvere 

300 ml latte *

1/2 porro affettato finemente

1 cucchiaio di prezzemolo tritato

sale 

pepe nero macinato fresco

olio d'oliva



Nella padella ( antiaderente o da per pancake)
in cui si cuoceranno i pancake sfufare il porro
con l'olio.
In una ciotola unire le farine, il lievito, il peperoncino, il latte
fino ad ottenere una pastella senza grumi, unire il porro, il
prezzemolo, olio, sale e pepe amalgamando bene.

Scaldare un po' di olio nella padella. Lasciare cadere nella
padella 2 cucchiai di pastella per ogni frittella e cuocere
quelle che ci stanno per un paio di minuti finché la base diventa
dorata. Rigirarle delicatamente e cuocere finché non sono
dorate anche dall'altro lato.
Proseguire la cattura dei pancake, aggiungendo man mano
un po' di olio nella padella.

Servire con insalata mista e scaglie di parmigiano.

* dopo aver letto il post di Federica farei due precisazioni:
- il latte aggiungerne fino ad ottenere un composto morbido e cremoso

il lievito ho usato: Bertolini, lievito pizze e torte salate, agente lievitante a lievitazione istantanea

13 commenti:

  1. che idea gustosa! così la domenica quasi autunnale passa molto meglio!!! :-D

    RispondiElimina
  2. Con te amica è meglio sperare che fuori c'è la tempesta così ci delizi ancora di più delle magie che solo la tua cucina può osare!!!
    Vi abbraccio e buonagiornata di sole (almeno spero)!!! ;-)

    RispondiElimina
  3. Con delle giornate così ti vien voglia di chiuderti in cucina! Buonissimi e originali questi pancakes!

    RispondiElimina
  4. davvero un idea da provare prima o poi..

    RispondiElimina
  5. mi viene fame solo a guardarli.. chissà che buoni aromatici... complimenti cara!

    RispondiElimina
  6. Favolosi, ecco come risollevare una grigia domenica!Smack

    RispondiElimina
  7. Che piatto goloso...estivo!!! Mangerei volentieri.
    Un bacione
    Lu

    RispondiElimina
  8. sfiziosi e originali nella versione salata!

    RispondiElimina
  9. Belli i pancake salati
    un abbraccio ciao

    RispondiElimina
  10. Un'idea simpatica e soprattutto molto gustosa: ma lo sai che io non ho mai mangiato un pancake in vita mia? ma 'ndo vivo?? Bellissima una domenica così e anche se non vedo l'ora che arrivi l'estate, poi so che quei pomeriggi di bufera passati al calduccio sfornando delizie mi mancheranno moltissimo!
    Brava Chiaretta, tanti baci!

    RispondiElimina
  11. Come sempre, i tuoi post mi risollevano il morale. Sei super!

    Ciao
    Cris

    RispondiElimina