giovedì 17 maggio 2012

Tatin di carciofi al miele

i deliziosi carciofini sott'olio di mammadeglialieni mi hanno fatto ricordare la torta semplice e nello stesso tempo particolare preparata a gennaio seguendo Sale & Pepe

la ricetta originale prevede carciofi freschi, quale miglior periodo se non adesso!
nel freddo inverno avevo preferito utilizzare carciofi sott'olio per rendere ancora più veloce la preparazione

ora a voi la scelta, freschi o sott'olio
provate questa tatin, molto sfiziosa, perfetta per un aperitivo di grande gusto!




Tatin di carciofi al miele

Per 8 persone
8 carciofi - aceto di vino bianco
(ho utilizzato carciofini sott'olio)
2 cucchiai di miele millefiori
1 cucchiaio colmo di pinoli
1 confezione di sfoglia fresca
olio extra vergine di oliva - sale

. Mondate i carciofi eliminando le foglie coriacee e
lasciando un pezzetto di gambo e immergeteli in
acqua e aceto. Scolateli, tagliateli a metà e lessateli
in acqua bollente per 6 minuti circa. Sgocciolateli e
tamponateli con carta da cucina.

in alternativa prendete carciofi sott'olio :)
e tagliateli a metà

. Scaldare una larga padella antiaderente, versate 3
cucchiai di olio e il miele, disponete i carciofi ( freschi o
sott'olio) con la parte tagliata verso il basso, unite i pinoli
e cuoceteli a fuoco medio finché prendono colore e
il miele inizia a caramellare.
Rivestite una placca con carta da forno e sistematevi
i carciofi a faccia in giù, a distanza regolare e i pinoli.

. Tagliare 16 rettangoli nella pasta sfoglia, appoggiateli
sopra i carciofi premendo leggermente.
( ho sistemato la sfoglia sopra i carciofi lasciandola intera
così da avere una tatin piuttosto che tante piccole tatin
sempre per ridurre i tempi :)
Punzecchiare la pasta con uno stecchino. Cuocetela a
200° per 15 minuti. Appoggiate un vassoio sopra la teglia
rovesciatela e togliete la carta.
Potete servire la tatin calda o fredda.
Con la stessa tecnica, in medesima quantità
di pasta e 10 carciofi, potete preparare una tatin unica
in una teglia da 24 cm di diametro, cuocendola per 25 minuti.

tratta da Sale&Pepe - gennaio 2012


N.B. dopo la cottura ho aggiunto scaglie di formaggio


9 commenti:

  1. che buona..adoro i carciofi... complimenti..

    RispondiElimina
  2. mmmmmhhhhhdeve essere ottima, a quest'ora un aperitivino nn ci starebbe male!

    un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. Davvero originale,te la copio spudoratamente e non vedo l'ora di provare,mi intriga tantissimo la presenza del miele con l'amarognolo del carciofo ^_^

    RispondiElimina
  4. Una bonta' che non tardero' di assaggiare, ho stampato la ricetta e via.. pronto per una nuova avventura...culinaria!!Grazie :-)

    RispondiElimina
  5. grazieeeee a tutti!!!!!!!
    provatela è davvero buona!!!!

    RispondiElimina