giovedì 23 luglio 2015

caffè in ghiaccio con sciroppo di latte di mandorla.....in Salento




una "ricetta" semplicissima

un bicchiere di vetro
ghiaccio
sciroppo di latte di mandorla
un espresso

mettere il ghiaccio nel bicchiere, aggiungere lo sciroppo di mandorla ed infine l'espresso...niente zucchero! mescolare, ascoltare quel suono che evocherà momenti e....

....e sembrerà di essere in Salento....
l'azzurro del mare, la terra rossa, i verdi ulivi secolari che si stagliano nel sole e nel vento, il bianco delle case basse di piccoli paesini, lunghe spiagge, grotte, falesie e faraglioni che si alzano su acque cristalline, i muretti a secco, le masserie, il profumo di erbe aromatiche, le case a corte, il colore caldo della pietra leccese, le piazze con suono di tamburelli e il ritmo ancestrale della pizzica, il sapore della semola delle olive delle fave fritte, delle frise, delle pittule, dell'olio...lo scirocco, il caffè in ghiaccio, luminarie, cattedrali, torri, castelli, borghi e storie di santi e saraceni, canti antichi, chiese barocche, frantoi ipogei, stradine lastricate in pietra viva con sedie accanto agli usci e chiacchiere di comari.....scogliere a picco sul mare giù dove i due mari si incontrano..... la magica Messapia.....


Punta Ristola

    Casina dei Cari                                                                                                                              palazzo Sticchi a Santa Cesarea













 Lecce
con la sua pietra, il suo baracco che trionfa nella principale piazza e fa mostra di se in ogni angolo del centro, l'anfiteatro romano, chiese, corti pieni di fiori, balconi splendidamente decorati, antiche botteghe, piazzette, palazzi....atmosfere rese uniche dal colore della pietra leccese che appare ogni volta di un colore diverso al trascorrere delle ore.....nell'aria si respira storia, arte, cultura.....sarà impossibile non restare ammaliati dalla bella signora del barocco




Otranto
porta d'oriente
con la sua storia fatta di lontani mercanti, di invasori, di cavalieri crociati e di "loro"
il mare lambisce alte mura, per il dedalo di stradine, dall'aspetto orientaleggiante, si avrà l'impressione di udire echi lontani di cruente invasioni e nella cattedrale si poseranno passi su centinaia di piccole tessere....mosaico di rara bellezza....




Gallipoli
terra nel mare e mare nella terra
i pescatori anima di quest'isola
il mercato del pesce, in quello che un tempo era il fossato del castello,  ne è il cuore pulsante....
oltrepassando l'antico ponte seicentesco, nel centro storico, per un intricato dedalo di vicoli, si vedranno facciate di nobili residenze barocche alternarsi a cortili e abitazioni dallo stile più semplice e marinaro
ci si perderà per corti e piazzette, all'ombra di alti palazzi, per tornare poi a passeggiare sulle antiche possenti mura che cingono il vecchio borgo....




Santa Maria di Leuca



Ostuni
la bella, bianca Ostuni
scalinate, stradine, stretti passaggi, archi e balconcini
si staglia sulle ultime propaggini delle Murge ad incantare il viaggiatore



e Galatina, Castrignano, Calimera, Porto Selvaggio, Maglie, Speccia,  Zinzulusa......Salento una terra tutta da scoprire.....


itinerario
Lecce
Otranto
Santa Cesare Terme
Gallipoli
Punta Ristola
Capo Santa Maria di Leuca
Melpignano
Ostuni
Alberobello

dove mangiare
Il Fornaio - P.zza Sant'Oronzo - Lecce
RistoranteCaffè All'Ombra del Barocco di Liberrima - vicino chiesa S. Irene - Lecce
Casina dei Cari -  Strada Provinciale 193 - Presicce
Antica Salumeria - Via Cattedrale - Ostuni
....


ricette
Puccia con le olive
Fave e cicoria
Focaccia di cicorie

libri
Pellegrino di Puglia - Cesare Brandi
L'ora di tutti - Maria Corti
Otranto - Roberto Cotroneo
Wine sound system - donpasta.selecter
Food sound system - donpasta.selecter
La parmigiana e la rivoluzione - donpasta
Mistandivò - Livio Romano
Salento fuoco e fumo - Nandu Popu
Il castello di Otranto - Horace Walpole
Rosso taranta - Angelo Morino
Io che amo solo te - Luca Bianchini
La cena di Natale - Luca BIanchini
..........

film
Sangue vivo
Mine vaganti
Liberate i pesci
Nostra signora dei turchi
Pizzicata
Italian Sud Est
Allacciate le cinture
In grazia di dio
....

musica 
Sud Sound System
Negroamaro
I tamburellisti di Torrepaduli
Taranta Project - Ludovico Einaudi
....................
.........
                     
........
(La Notte della Taranta 2014)
.......
ballati tutti quanti!



13 commenti:

  1. Wow ... quest'anno non andrò e mi manca da morire .... grazie per questo tour virtuale ;).
    Il caffè in ghiaccio con latte di mandorla, da quando l'ho assaggiato a Lecce, a casa mia d'estate è d'obbligo :)))
    Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te Michela!!!
      il caffè in ghiaccio anche qui è d'obbligo ;)))
      ciao

      Elimina
  2. L'abbiamo scoperto proprio in Salento. Sembra un accostamento azzardato, invece è ottimo!
    Che luoghi splendidi ci sono da quelle parti, io me ne sono innamorato.

    Fabio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. impossibile non innamorarsene....
      grazie fabio :)

      Elimina
  3. Lo conosco davvero molto bene il Salento.. posti incantevoli.. mare stupendo.. e come si mangia bene!!!!! Mi hai fatto sognare.. con quel bicchiere di caffè freddissimo! :-*** un abbraccio e se non ci si sente prima.. buone ferie

    RispondiElimina
  4. Chiaretta mia che voglia di partire mi hai messo addosso!!! Ci sono stata solo di passaggio in salento, cinque giorni fra Lecce, ostuni, cisternino, Polignano.... Lo zoosafari di Fasano!!! Ma che bei ricordi, soprattutto delle belle mangiate. Le tue foto sono incantevoli, il caffè ghiacciato un sogno a occhi aperti. Tanti bacioni💗💜💜

    RispondiElimina
  5. ciao, felice di averti trovata e di essermi aggiunta ai tuoi lettori, adoro questo tipo di "ricette" così come detesto le ricette strutturatissime che, ammesso siano reali, devi alzarti alle due di notte per avere pronto per le otto di sera, quindi per me è da 10 e lode! bei posti, li conosco eh si. ma manco da moltissimo, grazie per le foto, ci fai sognare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Simo, felice di averti qui e grazie di cuore!!!
      le ricette non ricette sono quelle che adoro :)
      alterno fasi (infinite) di ricette semplicissime a sporadiche ricette che richiedono pazienza, cura e precisione...doti che non mi appartengono :D
      grazie ancora!!

      Elimina
  6. Ciao Chiara,
    bellissimi questi posti, buone queste ricette, libri da leggere, belli le origini dei balli. ..
    Cara Chiara, dovevamo andare in vacanza proprio in queste città ...poi abbiamo cambiato idea e optato per la Toscana. ..sarà per il prossimo anno! !!
    Ti ho scritto ora una email! !!
    Un bacio ...Carmen
    scrivo come anonimo. ..dal mio cell...non funziona il mio pc.

    RispondiElimina
  7. Bellissimo, mi hai fatto venire una voglia tremenda di tornare al Sud, una sorta di nostalgia dolorosa. Da provare, anche restando qui, il tuo caffè in ghiaccio con il latte di mandorla.
    Ti auguro una felice settimana.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Antonella non potevi trovare parole migliori "nostalgia dolorosa" è proprio questa la sensazione che si prova stando lontano da quei luoghi
      felice settembre a te

      Elimina