mercoledì 1 aprile 2015

Hanami....a Pedaso



Hanami
....ammirare i fiori....
in questo periodo, da centinaia di anni, in Giappone si celebra la fioritura dei ciliegi
feste, escursioni, passeggiate, picnic.....nell'incanto dei ciliegi in fiore....

.......sulla verde collina di Pedaso, nel parco naturale della Conte dei Ciliegi, un angolo di oriente aspetta chiunque voglia sognare lasciandosi cullare dalla poesia di primavera ed avvolgere dalla bellezza dei sakura in fiore.... e quando, tra fragili fiori, dalla delicata bellezza, apparirà un tradizionale kimono...sembrerà quasi di essere nel paese del sol levante


tè e dolci tipici giapponesi
panchine per indugiare tra giochi di luci e ombre
petali leggeri che volteggiano nell'aria
sentieri
aquiloni volano nell'aria
pic nic
origami, mostre, laboratori, massaggi, pittura estemporanea tra i ciliegi, esibizioni.....
per una giornata da trascorrere immersi nella natura, sulla collina del "Monte Serrone" da cui bellissima sarà la vista sulla costa e sul faro









e sempre nel bellissimo parco della contea, inondato dalla luce e circondato dagli ulivi
modellato sul famoso labirinto della cattedrale di Chartres 
il labirinto degli ulivi
per un viaggio interiore in cui provare a ritrovare se stessi.....





festa dei ciliegi in fiore
6 aprile 2015
Pedaso - Via dei Piceni, 14 
Parco Contea dei ciliegi

e ora qualche passo
da parete a parete,
su per questi gradini
o giù per quelli,
e poi un po’ a sinistra,
se non a destra,
dal muro in fondo al muro
fino alla settima soglia,
da ovunque, verso ovunque
fino al crocevia,
per poi disperdersi
le tue speranze, errori, dolori,
sforzi, propositi e nuove speranze.
Una via dopo l'altra,
ma senza ritorno.
Accessibile soltanto
ciò che sta davanti a te,
e laggiù, a mo’ di conforto,
curva dopo curva,
e stupore dopo stupore,
e veduta su veduta.
Puoi decidere
dove essere o non essere,
saltare, svoltare
pur di non farti sfuggire.
Quindi di qui o di di qua,
magari per di lì,
per istinto, intuizione,
per ragione, di sbieco,
alla cieca,
per scorciatoie intricate.
Attraverso infilate id file
di corridoi, di portoni,
in fretta, perché nel tempo
hai poco tempo,
da luogo a luogo
fino a molti ancora aperti,
dove c'è buio e incertezza
ma insieme chiarore, incanto
dove c'è gioia, benché il dolore
sia pressoché lì accanto
e altrove, qua e là,
in un altro luogo e ovunque
felicità nell'infelicità
come parentesi dentro parentesi,
e così sia
e d'improvviso un dirupo,
un dirupo, ma un ponticello,
un ponticello, ma traballante,
traballante, ma solo quello,
perché un antro non c'è.
Deve pur esserci un'uscita,
è più che certo.
Ma non la cerchi,
è lei che ti cerca,
è lei fin dall'inizio
che ti insegue,
e il labirinto
altro non è
se non la tua, finché è possibile,
la tua, finché è tua,
fuga, fuga
"
Wislawa Szymborska
 


libri
La storia di Genji
Il padiglione d'oro
Sotto la foresta di ciliegi in fiore
Autostop con Buddha




10 commenti:

  1. bellissimo, lo sai, un giorno prima o poi devo visitarli i tuoi posti...

    RispondiElimina
  2. spettacolo orientale in casa nostra wow!!

    RispondiElimina
  3. Ciao Chiara, che belle immagini, che bei posti, bellissimi fiori .io amo tantissimo i fiori, i loro colori e profumi!!!.carissima Chiara, anch'io ho un ciliegio, sono nati tanti boccioli, che tra poco fioriranno sara' uno spettacolo ed io sarò pronta con la macchina fotografica, non solo ho anche un glicine pronto a fiorire!!! sicuramente posterò le foto del mio giardino in fiore!!!
    (ho sempre un quadro in sospeso ti ricordi ??? " un campo pieno di fiori di mille colori!!!.... )
    Un abbraccio forte e tantissimi auguri di Buona Pasqua...Carmen

    RispondiElimina
  4. Chiara tesoro!
    per un attimo sono stata in Giappone: solo tu sai fare queste cose con le foto!
    buona Pasqua, un abbraccio con il cuore
    Sandra

    RispondiElimina
  5. Bellissime immagini...sono passata per lasciarti i miei auguri per una Pasqua felice.
    Antonella

    RispondiElimina
  6. Anche io per unattimo ho sfiorato i bellissimi fiori di ciliegio sakura che mi piacerebbe un giorno poter toccare davvero.....le tue foto ci fanno sognare e venire la voglia di andare nel parco di hanani bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un mio sogno è volare nella terra dei sakura :)
      baciiiii

      Elimina
  7. Scusa ti volevo dire che nn si riesce ad andare al link del parco di ciliegi.......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Ilaria per la segnalazione, non so forse ha un problema il sito, ieri sera in effetti non si riusciva ad andare al link e anche cercando nn si apriva....ora sembra funzionare....

      Elimina