martedì 3 dicembre 2013




"...non conti l'amore, sostantivo, ma l'amare, verbo. Si tratta di un'azione; che, come l'acqua, scorre a un ritmo suo. Quando si ama davvero non ci si può costringere tra dighe, con il rischio che tutta quell'abbondanza tracimi e ci sommerga. Anche nella lontananza, e persino nella morte, il nostro amare si muove e cambia. Sopravvive nella memoria, nella malìa di un contatto, nella fugacità di un profumo, nella sfumatura di un sospiro. Tenta di lasciare una traccia come un fossile nella sabbia, una foglia fusa nell'asfalto rovente..."
Un giorno solo, tutta la vita - Alyson Richman 



e voi, la frase che più vi è piaciuta dell'ultimo libro letto?!





3 commenti:

  1. Se mi ricordassi di annotarle, accidenti!

    http://conigliogiallo.blogspot.it/2013/12/giveaway-nataloso.html

    RispondiElimina
  2. ahahah Cristinaaaa ahahahh mi hai fatto morire dalle risate :D
    Grazie per il supporto Chiaretta ♥
    La tua frase è splendida e così vera!
    Bacioni e buon weekend

    RispondiElimina